Vento e mare mosso: prolungata l'allerta meteo

Il codice arancione per mareggiate riguarda anche il litorale pisano. L'avviso resterà in vigore fino alle 10 di martedì

Ancora vento e mareggiate fino a domani, martedì 11 febbraio. In particolare, dal pomeriggio di oggi e fino alle prime ore di domani, il mare sarà molto agitato al largo a nord dell'Elba e sulla costa centrale, molto mosso o agitato altrove. Il vento soffierà con forti raffiche da ovest e sud ovest sulla costa centrale, sui crinali appenninici e sottovento rispetto ai crinali. A questo si associano deboli piogge soprattutto nelle zone settentrionali della regione.

Il quadro, causato da un flusso di correnti miti ed umide di origine atlantica, ha spinto la Sala operativa della protezione civile regionale a emettere un codice arancione per mareggiate valido dalle 18 di oggi e fino alle 10 di domani per il tratto di costa che va dalla foce dell'Arno a Piombino, compreso l'arcipelago.

Un codice giallo, per vento e mareggiate, fino alle 13 di domani, riguarderà la costa, compresa la foce del Serchio e la Versilia e le zone appenniniche (vento).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

allerta meteo 11 febbraio 2020-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento