Meteo, in arrivo il pugno artico: l'estate va ko

Da lunedì la Bora comincerà a soffiare. Le temperature saliranno a fatica oltre i 20°C di giorno, mentre di notte scenderanno improvvisamente sotto i 10°C. In arrivo temporali e grandinate

Con l'equinozio d'autunno torna anche il maltempo. A partire da lunedì 24 settembre la Bora comincerà a fare irruzione a partire dal Nordest, intensificandosi nei giorni successivi e soffiando con raffiche che toccheranno i 100 km/h. Temporali e grandinate interesseranno le regioni adriatiche, ma anche il Lazio, la Sardegna e la Sicilia.

Tutto ciò sarà accompagnato da un crollo termico di 12-15°C: le temperature saliranno a fatica oltre i 20°C di giorno, mentre di notte scenderanno improvvisamente sotto i 10°C sulle pianure del Centro-Nord ma anche nelle grandi città come Milano, Torino, Bologna, Firenze e Roma. Il tutto condito da diffuse gelate sulle zone montuose sopra i 1.000 metri.

"Da giovedì - avvisa Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.ilmeteo.it - l'aria fredda polare potrà un vortice ciclonico sulle regioni meridionali che nei giorni seguenti sarà responsabile di un'intensa fase di maltempo con nubifragi e temporali dalle regioni adriatiche a tutto il Sud. Potrebbe tornare anche la neve sugli Appennini sopra i 1.200 metri, quota veramente bassa per il periodo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

Torna su
PisaToday è in caricamento