Meteo Italia: ancora maltempo ma da mercoledì torna il sole (quasi) ovunque

Ecco cosa attende il nostro Paese nelle prossime ore

Sarà un’altra giornata difficile sul fronte meteo. La Protezione Civile ha diramato l’avviso di allerta arancione su gran parte di Molise, Basilicata, sui bacini del Lato e del Lenne in Puglia. Allerta gialla sui bacini Alto Volturno e Medio Sangro in Molise, sui restanti settori di Basilicata e Puglia oltre che sull’intero territorio di Lazio, Abruzzo, Calabria e Sicilia.

Maltempo, cosa accadrà nei prossimi giorni

Secondo 3BMeteo, nelle prossime ore il maltempo colpirà soprattutto Abruzzo, Puglia, Campania, Basilicata e Calabria. Sull’Appennino è prevista anche neve a partire dai 1200-1300 metri di quota. In serata la perturbazione tenderà a concentrarsi su Lucania e Calabria, in particolar modo sul versante ionico, dove il rischio di locali nubifragi è piuttosto concreto. Domani mattina, martedì 23 ottobre, oltre a Basilicata e Calabria centro-settentrionale, il maltempo non risparmierà neppure il Salento.

Le temperature sono in forte calo e arriveranno a toccare anche valori invernali (5° gradi di minima), specie in mattinata, in Val Padana e nelle valli del Centro. Ma niente paura. Mercoledì la situazione dovrebbe cambiare. Secondo 3BMeteo, al di là di qualche fenomeno locale di scarso rilievo, ci sarà sole quasi ovunque con temperature in generale rialzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

Torna su
PisaToday è in caricamento