Neve in Toscana: la situazione e le previsioni per le prossime ore

La perturbazione tende a spostarsi verso nord con miglioramento delle condizioni meteo nelle zone centro-meridionali della regione

Sono in atto forti nevicate sulle zone centrali della Toscana in particolare sulla provincia di Siena e nelle zone interne delle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Pisa a quote di bassa collina. Lo comunica, alle ore 16 di mercoledì 30 gennaio, la Sala operativa unificata permanente della Regione Toscana.

Nel pisano ecco la neve

Attualmente la situazione della viabilità è particolarmente critica tra Siena e Grosseto: in vari tratti la strada è bloccata in entrambe le direzioni nel tratto compreso tra Siena e Casal di Pari.

Le ultime previsioni meteo indicano che la parte più attiva della perturbazione tende lentamente a spostarsi verso nord. Nelle prossime ore
quindi le precipitazioni dovrebbero gradualmente attenuarsi sulle zone centro-meridionali, dove tuttavia saranno ancora possibili locali rovesci.
Sulle zone settentrionali (province di Firenze-Prato-Pistoia) e Arezzo possibilità di precipitazioni fino a serata con quota neve intorno a 200-300 metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Coronavirus in Toscana, 12 nuovi casi: nel pisano 2 positivi in più e nessun decesso

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

Torna su
PisaToday è in caricamento