Meteo 'pazzo', aria d'estate: il caldo non molla la presa

Da lunedì le temperature subiranno una nuova impennata, ma occhio al fronte perturbato proveniente dall'Atlantico

L'autunno si fa aspettare. Da lunedì 8 ottobre le temperature subiranno una nuova impennata. Secondo Ilmeteo.it, grazie al campo di alta pressione che staziona sulla penisola il termometro toccherà i 24°C al Nordest, mentre in alcune città come Trieste, Padova e Bologna si toccheranno anche i 25-26°C,. Andrà ancora meglio al centro-sud: a Firenze, Roma, Napoli e pure Cagliari e Palermo la temperatura potrà raggiungere anche i 27-28°C.

Insomma, se non è estata poco ci manca. Ma quanto durerà questa nuova ondata di caldo? Tutto lascia pensare che le temperature si manterranno sopra la media almeno fino al prossimo week end, se non oltre. Ma si tratta di previsioni che necessitano di ulteriori conferme. 

In arrivo una nuova perturbazione

Tra mercoledì e giovedì dovrebbe però irrompere sulla penisola un’intensa perturbazione atlantico-spagnola i cui effetti interesseranno soprattutto il versante occidentale dell'Italia. In Liguria e Piemonte "le precipitazioni potrebbero risultare straordinariamente copiose", ma la pioggia non risparmierà neppure le coste della Toscana e quelle dell'alto Lazio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

  • Concorso in Regione: 84 posti per assistente amministrativo

  • Ladri in azione nella notte: colpiti negozi del centro

Torna su
PisaToday è in caricamento