Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

Addio bel tempo. A partire dalla terza decade del mese uno smembramento del vortice polare potrebbe favorire la discesa di correnti gelide verso sud

L'inverno "vero"? Arriverà (forse) solo a partire della terza decade di gennaio. Secondo 3BMeteo intorno al 20 del mese uno smembramento del vortice polare potrebbe favorire la discesa di correnti gelide verso sud. Si attende dunque un netto peggioramento delle condizioni climatiche dapprima in Regno Unito e Scandinavia, quindi su Francia e Germania e forse anche l'Italia. Vista la distanza temporale non è chiaro se e in che misura il nostro Paese verrà interessato dall'ondata di freddo. Si tratta di una tendenza che necessita di ulteriori conferme.

Meteo, piogge in vista da venerdì 17 gennaio

Di sicuro le prime due settimane del 2020 non sono state particolarmente proibitive dal punto di vista climatico. Qualcosa però sta cambiando. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che già da oggi (lunedì) l'anticiclone potrebbe essere insidato da qualche pioggia sui settori ionici.  Il vero peggioramento però è previsto da venerdì 17 gennaio quando una prima debole perturbazione si staccherà dal flusso perturbato Nordatlantico e raggiungerà presto l'Italia. Il tempo peggiorerà soprattutto sulle regioni centrali tirreniche e sull'Emilia con qualche pioggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Meteo week end 18-19 gennaio

Nel successivo weekend (domenica 19) un'altra perturbazione, più organizzata, coprirà il cielo di tutta Italia, ma colpendo ancora una volta le regioni centrali tutte con piogge e nevicate sull'Appennino sopra i 1200 metri, ma con quote in diminuzione. 

fonte Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 254 nuovi casi in Toscana, 3.226 i contagi 

  • Coronavirus e commercio: dichiarato lo sciopero per punti vendita e supermercati

  • Coronavirus: 224 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus, 305 nuovi casi in Toscana: salgono a 4.122 i contagi dall’inizio

  • Coronavirus: primi esiti positivi in pazienti trattati con farmaco 'anti-terapie intensive'

  • Coronavirus: i negozi che effettuano consegne a domicilio a Pisa e provincia

Torna su
PisaToday è in caricamento