Impianto GPL dell'auto: quanto costano e quando fare revisione e tagliando

Tutte le informazioni utili per la corretta manutenzione dell'impianto GPL dell'automobile

2. Sostituzione del serbatoio impianto GPL e costi di manutenzione straordinaria

E’ obbligatorio sostituire il serbatoio dell'impianto GPL ogni 10 anni, da calcolare dalla data di immatricolazione per le vetture che montano l’impianto Gpl di fabbrica e dalla data di collaudo per le installazioni con impianti di tipo aftermarket.
Per quanto riguarda invece i costi, l’operazione di sostituzione del serbatoio GPL si aggira intorno ai 500 euro.

Tra i costi di manutenzione straordinaria inseriamo inoltre l’eventuale revisione della testata del motore. Operazione decisamente costosa che può arrivare anche a 1000 euro. Come ben noto gli impianti a GPL possono portare ad un incremento dell’usura delle valvole del motore; ecco perché è importante far controllare ed eventualmente registrare il gioco delle valvole durante i tagliandi. E’ inoltre consigliabile viaggiare periodicamente a benzina; operazione che aiuta a mantenere il motore in perfetta forma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo di 5 anni salvato dalle sofferenze di un tumore, i genitori: "Grazie"

  • Coronavirus in Toscana, 5 nuovi casi: un decesso a Pisa

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Sangue nella movida pisana: ragazzo colpito al volto da una bottigliata

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

  • Cadono dallo scooter in Fi-Pi-Li a Pisa: due feriti

Torna su
PisaToday è in caricamento