Scooter elettrici: vantaggi di questa soluzione e dove comprarli a Pisa

Questi mezzi di trasporto, oltre a proteggere l'ambiente dall'inquinamento, garantiscono anche vantaggi ed incentivi economici ai proprietari. Ecco dove acquistarli a Pisa

Un mezzo elettrico in ricarica (foto d'archivio)

Una delle tendenze più chiare dei motori di oggi è quella di abbandonare progressivamente i modelli tradizionali per puntare sull'elettrico. Il successo ad esempio di Tesla negli Stati Uniti parla chiaro: oggi l'energia elettrica è una fonte ideale e conveniente per circolare spendendo poco e inquinando pochissimo. Anche il mercato delle ibride ha raggiunto di recente ottimi risultati, per vetture che danno il meglio di sé in ogni situazione di traffico. La rivoluzione delle auto elettriche non può non riguardare anche le due ruote: gli scooter elettrici sono ormai una realtà, e rispetto a un'auto hanno la comodità di poter essere ricaricati ancora con più facilità, vista la loro maneggevolezza.

1. Vantaggi

I vantaggi degli scooter elettrici sono legati al risparmio sul carburante (caricare con l'elettricità di casa la batteria di uno scooter elettrico raramente ha un costo superiore a 1 euro, con un'autonomia di un centinaio di chilometri) e all'inquinamento che ovviamente scompare. Le batterie sono più piccole delle auto e possono essere smontate e caricate in casa. Inoltre la velocità limitata ad un massimo di 45km/h consente di abbassare anche il rischio incidenti. Infine possono circolare anche nelle zone a traffico limitato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento