Ai tempi del Coronavirus l’amministrazione lavora a testa bassa

Comunicato stampa dei Capigruppo di Maggioranza dopo gli interventi dell'Amministrazione Comunale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

I Capigruppo di Maggioranza Alessandro Bargagna (Lega), Maurizio Nerini (NAP – Fratelli d’Italia), Gino Mannocci (Pisa nel Cuore) e Riccardo Buscemi (Forza Italia) esprimono profondo apprezzamento per l’attività svolta dal Sindaco in questi giorni di emergenza Coronavirus. Il Sindaco e gli uffici stanno facendo fronte ad una situazione assolutamente nuova quanto grave. È quanto si evince dal sito comunale www.comune.pisa.it costantemente aggiornato con tutte le informazioni utili per i cittadini ma anche per gli Amministratori costretti a rimanere a casa (fra cui gli stessi Consiglieri Comunali). Ben 11 ordinanze emesse in questi giorni per dare attuazione a quanto predisposto dalla normativa nazionale, con particolare attenzione al divieto di assembramento, ma anche la pianificazione di un programma di sanificazione di tutti i quartieri, la chiusura dei cimiteri comunali, la richiesta di blocco delle procedure di sfratto fino al 3 aprile accolto dal Prefetto, il coordinamento con le associazioni di categoria e le attività del servizio per la consegna a domicilio della “Spesa a casa tua!”, l’attivazione del Numero Verde del Centro Operativo Comunale per consegna farmaci e spesa a domicilio, la chiusura dei parchi pubblici in città, la chiusura al transito veicolare e pedonale del Litorale per il weekend, la chiusura dei servizi comunali non essenziali, i video per bambini dei nidi e scuole d’infanzia caricati sul sito comunale. Nonché lo stanziamento straordinario, con Delibera della Giunta Comunale, dell’importo di € 195.000 per fronteggiare l’emergenza. Un lavoro a testa bassa per gestire la città nel miglior modo possibile. A tutto questo si aggiunge inoltre quanto annunciato dal Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Gennai per consentire già nei prossimi giorni la riunione on-line dell’Ufficio di Presidenza e della Conferenza dei Capigruppo, per un costante aggiornamento della situazione, un confronto costruttivo e la verifica della possibilità di pianificare non appena possibile le prossime attività consiliari che, come noto, finora restano sospese per ottemperare alle prescrizioni imposte dal Governo. Il buon lavoro dell’Amministrazione Comunale deve essere supportato dal sostegno e la collaborazione di tutti, osservando tutte le prescrizioni, restando a casa e limitando le uscite alle circostanze veramente necessarie. Dimostriamo di appartenere a una comunità seria e responsabile.

Alessandro Bargagna, Riccardo Buscemi, Gino Mannocci, Maurizio Nerini

Torna su
PisaToday è in caricamento