Partito Democratico: Alessandra Nardini nella Direzione nazionale

La consigliera regionale toscana fa parte del nuovo Pd targato Zingaretti

Alessandra Nardini con Nicola Zingaretti

Alessandra Nardini, consigliera regionale del Partito Democratico, fa parte della Direzione nazionale del Pd, guidato dal neo segretario Nicola Zingaretti che ieri, domenica 17 marzo, ha tenuto la sua prima assemblea con il nuovo ruolo.
Per l'esponente dem pisana, coordinatrice toscana della mozione Zingaretti per le primarie di partito, si tratta di un riconoscimento importante. "Mi sono battuta per un PD diverso e più aperto con ogni energia in questi anni, anche quando sembrava una battaglia contro i mulini a vento. Sentire oggi il discorso di Zingaretti è stata una ventata di ossigeno - commenta Nardini - come amministratrice so bene quanto le cittadine e i cittadini si siano spesso sentiti dimenticati dal PD del recente passato e io voglio portare in Direzione la loro voce, la loro richiesta di rappresentanza e di attenzione".
"Tanto a Pisa e in Toscana, quanto in Direzione Nazionale - prosegue Nardini - continuerò la mia battaglia per un PD inclusivo, capace di costruire un nuovo centrosinisitra civico e politico, a partire dalla nostra Regione, sulla quale si stendono le mire della Lega. Ma noi sapremo garantire alle toscane e ai toscani un nuovo governo progressista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Coronavirus, l'epidemiologo fa il punto: "Massima allerta, ma niente panico"

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento