Elezioni a Cascina, l'ex sindaco Antonelli: "PD da ricostruire"

Alessio Antonelli, sconfitto al ballottagio dalla leghista Susanna Ceccardi, affida ad una nota il commento del risultato elettorale

Duro colpo in casa Pd per la sconfitta elettorale a Cascina. Il sindaco uscente Alessio Antonelli, dopo aver perso per un pugno di voti contro la leghista Susanna Ceccardi, in una nota commenta i risultati negativi del Pd ed afferma che oltre allo stesso comunicato non saranno rilasciate ulteriori dichiarazioni.

"Spero che l'amministrazione entrante e Susanna Ceccardi sindaco - scrive Antonelli - sappiano mantenere le molte promesse elettorali fatte e conservare quel che di buono si lascia in eredità. Credo che il messaggio arrivato sia forte e chiaro in tutto il paese: governare in assenza di risorse e con continue politiche di taglio alla finanza pubblica produce scontento e disaffezione al voto".

"Mi auguro - prosegue - che un PD da ricostruire sia all'altezza della sfida che abbiamo di fronte: ridare fiducia agli italiani, soprattutto a tutti coloro i quali in queste circostanze ci hanno negato il sostegno. Credo che l'attuale dirigenza regionale del PD debba prendere atto dell'esito negativo del voto che in Toscana ci ha visto perdere in 5 comuni".

Non c'è rammarico sulla propria esperienza di governo: "Da parte mia ritengo di avere avuto il coraggio necessario per tentare di cambiare in meglio la mia città e non rimpiango nessuna delle scelte compiute. Da domani riprenderò il mio lavoro e la mia vita di cittadino attento ai fatti della politica, senza ricoprire nessun incarico istituzionale, ma lavorando per un PD totalmente diverso di cui spero si possa discutere in una fase congressuale che penso debba essere imminente. Un sincero in bocca al lupo ai consiglieri eletti PD e di coalizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

  • Ricercato dal 2017, tenta la fuga in sella ad uno scooter rubato: arrestato

Torna su
PisaToday è in caricamento