Aree vaste, Volterra sceglierà Pisa? "La decisione è dei cittadini"

Il sindaco di Volterra ha indetto un consiglio comunale aperto a tutti i cittadini, per capire cosa pensano sulla questione delle Aree vaste e capire se è il caso che la città rimanga sotto Pisa

Il sindaco di Volterra Marco Buselli,  ha indetto un consiglio comunale aperto a tutti i cittadini, per capire cosa pensano sulla questione delle aree vaste e capire se è il caso che la città rimanga in futuro nell'area costiera, sotto Pisa.

"Faremo un Consiglio Comunale aperto - dichiara il sindaco Buselli - in cui si possa ascoltare la voce dei volterrani sulla questione delle province e sul futuro del nostro territorio. Livorno o Pisa, Grosseto o Siena?  Aree vaste o province? Crediamo che questioni così importanti non possano essere decise da pochi in una torre d'avorio. Abbiamo cercato di sensibilizzare la politica su questo tema ma mi sembra che ci sia poca voglia di ascoltare quel che ha da dire la gente sull'argomento".

"Io voglio dare una possibilità di ascolto e confronto sul tema - prosegue Buselli - come ho anticipato alla Regione e agli altri enti. Credo che ogni territorio abbia il diritto di discutere il proprio futuro e che per far questo sia necessario ascoltare tutti. La provocazione di ferragosto: 'Volterra capoluogo per mettere d'accordo Pisa e Livorno' era finalizzata a far riflettere sulla necessità di ascoltare i territori e non far decidere quel che sarà solo alle segreterie di partito".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)