Consiglio Comunale: corruzione e trasferimento dell’ufficio turistico al centro della seduta

Tra gli altri argomenti la votazione sui nuovi sindaci revisori

In apertura della seduta del Consiglio Comunale di domani, martedì 18 febbraio (dalle 14,30, Sala Delle Baleari), ci sarà un question time della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd) sul trasferimento dell’ufficio turistico del Duomo a Palazzo Gambacorti, sede del Comune di Pisa. Gli risponderà l’assessore al Turismo, Paolo Pesciatini. Poi il Sindaco, Michele Conti, farà una breve comunicazione sulle funzioni di responsabile della protezione dei dati. Successivamente verranno discusse alcune interrogazioni ed interpellanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In seguito i consiglieri comunali voteranno i nuovi sindaci revisori (Giuseppe Pandolfini, Sauro Rossi e Gianni Bitossi). Infine, per iniziativa dei consiglieri Francesco Auletta (Diritti in comune) e Matteo Trapani (Pd), verrà discussa l’inchiesta giudiziaria al centro in questi giorni delle cronache cittadine. Dopo la seduta di domani, martedì 18 febbraio, la prossima seduta del Consiglio Comunale si terrà martedì 25 febbraio, dalle 14,30, in Sala Delle Baleari. Come di consueto è previsto per tutte le sedute del Consiglio Comunale la diretta streaming.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Coronavirus: al via i tamponi in auto, come i 'pit stop'

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Coronavirus: 290 nuovi casi positivi in Toscana

  • Coronavirus: 196 nuovi casi in Toscana, il dato più basso dall'inizio dell'epidemia

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento