Terricciola, l'opposizione attacca: "Non c'è democrazia: ecco le mancanze dell'amministrazione Fais"

I consiglieri comunali di Terricciola SiCura denunciano la situazione che si presenta nel paese della Valdera, sottolineando la mancanza da mesi di una convocazione della seduta consiliare. Nessuna discussione sulla proposta di fusione

Il sindaco Maria Antonietta Fais

Da oltre cinque mesi non viene convocato un Consiglio Comunale. E la democrazia è un optional. E' la denuncia dei consiglieri comunali Terricciola SiCura Matteo Arcenni, Damiano De Martino, Angelo Boddi che in un comunicato elencano la lunga lista di mancanze dopo quattro anni e mezzo di amministrazione da parte del sindaco Maria Antonietta Fais. "Da quando alla guida del Comune è arrivata lei, la democrazia sembra essere latitante e il ruolo del Consiglio nullo - affermano i consiglieri - come definire altrimenti la mancata convocazione del Consiglio Comunale da oltre 5 mesi? Come definire la mancata approvazione del bilancio preventivo 2013? Come definire la mancata discussione in Consiglio Comunale della proposta di fusione dell’Alta Valdera, arrogandosi il diritto di decidere non solo non sentendo i cittadini, ma neppure informando il Consiglio Comunale?".

E ancora: "Come definire altrimenti il non voler affrontare in Consiglio Comunale la nostra proposta di realizzare un Bonus Bebè e un Bonus Famiglia? Come definire altrimenti il non voler discutere del problema della discarica di Chianni che rischia di travolgere il nostro Comune sia sotto il punto di vista sociale che economico? Come definire la sua volontà di convocare i consigli nel pomeriggio in orario di lavoro?".

"Tante domande - chiudono i tre consiglieri - che dimostrano come il sindaco aldilà delle parole, con i fatti dimostri la sua scarsa disponibilità e la sua arroganza non solo nei confronti delle minoranze, ma di tutti i cittadini, venendo meno al ruolo istituzionale assunto". Della vicenda, comunicano Arcenni, De Martino e Boddi, sono stati informati anche il Prefetto di Pisa e il Ministro degli Interni.
 

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Solstizio d'estate: quando astronomia e riti magici si uniscono per celebrare la bella stagione

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Maxi-incidente in superstrada: un morto e cinque feriti

  • Incidente in superstrada: morte due donne

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

Torna su
PisaToday è in caricamento