Variazione di bilancio e modifiche al programma dei lavori pubblici: ok dal Consiglio Comunale

Le due delibere sono state votate nella seduta di giovedì. Approvato anche un ordine del giorno di Diritti in Comune sul percorso ciclopedonale di via Garibaldi

Il Consiglio Comunale di Pisa ha approvato ieri, 28 novembre, l'ultima variazione del bilancio di previsione 2019-2021 e ad alcune modifiche al programma triennale dei lavori pubblici. Il primo documento è stato approvato con 15 voti a favore e 7 contrari. Hanno votato a favore i consiglieri di maggioranza della Lega, FdI, FI, Pisa nel cuore e Gruppo misto. Hanno votato contro i consiglieri di Pd, Diritti in Comune e Patto Civico. Non ha invece partecipato al voto il M5S.

Per quanto riguarda la variazione al programma triennale dei lavori pubblici, hanno votato a favore della delibera i consiglieri di Lega, FdI, FI, Pisa nel cuore, e Gruppo misto. Contro i consiglieri di Pd e Diritti in Comune. Non ha partecipato al voto il consigliere Antonio Veronese, di Patto Civico. Approvato, con un emendamento del sindaco di Pisa, Michele Conti, anche un ordine del giorno proposto dal consigliere di minoranza Francesco Auletta (Diritti in Comune) sul percorso ciclopedonale in via Garibaldi che chiede, in sintesi, che l’amministrazione comunale s’impegni a risolvere il problema delle proprietà che comporta l’interruzione di questo percorso ciclopedonale in corrispondenza del passaggio che metterebbe in connessione Via Garibaldi con Via Zamenhof.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Ospedale: ancora danneggiamenti alle auto dei dipendenti

Torna su
PisaToday è in caricamento