Consiglio Comunale: l'assemblea torna nella Sala delle Baleari

Dal prossimo 18 dicembre le sedute si svolgeranno nella suggestiva sala del palazzo comunale

Cambia la location del Consiglio Comunale di Pisa. Dal prossimo 18 dicembre infatti l'assemblea cittadina dovrebbe lasciare definitivamente la Sala Regia e trasferirsi nella suggestiva Sala delle Baleari che per l'occasione sarà allestita con nuovi impianti digitali.

In questo mese di dicembre i consiglieri comunali saranno chiamati ad un vero e proprio tour de force con ben quattro sedute in programma.
Si comincia oggi, martedì 4 dicembre (dalle 14,30, Sala Regia del Comune) per poi continuare con martedì 18 dicembre e, infine, terminare, con venerdì 21 e sabato 22 dicembre. Queste ultime due sedute sono tutte dedicate al Bilancio di Previsione. Da sottolineare che la seduta di sabato 22 dicembre, proprio per questo motivo, è stata convocata senza un temine per la conclusione dei lavori, cioè ad oltranza. 
Tutte queste sedute del Consiglio Comunale saranno trasmesse in diretta streaming.

Per quanto riguarda, invece, gli argomenti che saranno affrontati nella seduta di oggi s’inizierà con i minori ricavi del People Mover. Il consigliere Ciccio Auletta (Diritti in comune) su questo argomento ha presentato un question time a cui gli risponderà il sindaco Michele Conti.
Su questa stessa questione, occorre anche registrare un ordine del giorno della Commissione Urbanistica del Comune che chiede, tra l’altro, un riassetto del parcheggio per ospitare bus turistici e una migliore segnaletica. Il presidente di questa Commissione è il consigliere Maurizio Nerini (Noi Adesso Pis@-Fdi).

Successivamente, i consiglieri comunali discuteranno, grazie ad una interrogazione del consigliere Marco Biondi (Pd), dell’ex Chiesa di San Bernardo nel quartiere di San Martino, “a quando i lavori di restauro? chi attualmente la  gestisce?”, a cui gli risponderà l’assessore Andrea Buscemi.

I consiglieri comunali si confronteranno, inoltre, grazie ad una interrogazione del consigliere Matteo Trapani (Pd), sulle ordinanza sindacali antidegrado (gli risponderà l’assessore Giovanna Bonanno ) e, grazie, questa volta, ad una interrogazione del consigliere Marco Biondi (Pd), della variante urbanistica dello stadio comunale di Porta a Lucca. A questa ultima interrogazione risponderà l’assessore Massimo Dringoli.

I consiglieri comunali, infine, voteranno la proposta della Giunta guidata da Michele Conti sulla permuta di alcuni palazzi tra il Comune di Pisa e il Demanio dello Stato. Il Comune, in particolare, cederà la sede dei Carabinieri di Via Guido Da Pisa e la sede attuale dell’avvocatura del Comune di Pisa, in Via Della Scuola, entrambi nel quartiere di San Francesco, e acquisirà dal Demanio Palazzo Mosca su lungarno Pacinotti. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Qualità della vita: Pisa 54ª, perde 7 posizioni

  • Cronaca

    Sgomberato il campo nomadi di Navacchio: "Dalle parole alle ruspe"

  • Cronaca

    Ancora furti in piazza Manin, sei bancarelle colpite: si moltiplicano le 'cicatrici'

  • Meteo

    Temperature in calo: allerta meteo per rischio ghiaccio

I più letti della settimana

  • Ragazzo disperso in Arno: ricerche per tutta la notte

  • Maltempo, neve e ghiaccio in Toscana: è allerta meteo

  • Maltempo in Toscana: estesa fino a lunedì l'allerta meteo per neve e vento

  • Lavoro e proteste: lungo sciopero dei benzinai

  • Centro storico, maxi-retata antidroga: chiuso anche il punto Snai di Viale Gramsci

  • Meteo, perturbazione in arrivo: allerta gialla per neve

Torna su
PisaToday è in caricamento