Elezioni amministrative a Castelfranco: Gabriele Toti è il candidato del centrosinistra

Il fronte politico torna unito dopo 10 anni con l'accordo siglato fra Pd, Leu e Psi

Sarà nuovamente Gabriele Toti, attuale sindaco di Castelfranco di Sotto, il candidato di tutto il centrosinistra che, dopo ben dieci anni, ritrova il suo perimetro naturale. Dopo un lungo confronto è stato raggiunto un patto unitario di coalizione tra Partito Democratico, Liberi ed Uguali e Partito Socialista Italiano, che per dieci anni si è posto all'opposizione in consiglio comunale. Una ritrovata unità politica cercata e voluta dallo stesso sindaco, che si è messo in discussione non annunciando la sua candidatura fin quando non fosse stato raggiunto un accordo unitario, dando pari dignità a tutti gli interlocutori.

Scrivono i partiti: "Crediamo nell'unità delle forze progressiste e riformiste come un valore imprescindibile per i nostri elettori perchè soltanto insieme possiamo rilanciare un governo locale all'altezza delle aspettative della nostra Castelfranco". La presentazione della coalizione e dei principali punti programmatici è prevista per sabato 23 febbraio alle 11 presso la sede del 'Centrosinistra Unito per Castelfranco' in Piazza Bertoncini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento