Nasce la lista 'Con Danti per Pisa': sosterrà la candidatura di Andrea Serfogli

L'ex assessore, che avrebbe voluto partecipare alle primarie di coalizione poi negate dal Pd, ha annunciato su Facebook la propria scesa in campo

L'ex assessore alla Cultura del Comune di Pisa, Dario Danti, scende in campo con una propria lista in sostegno della candidatura a sindaco di Pisa di Andrea Serfogli. L'annuncio questa mattina, martedì Primo Maggio, su Facebook.

"Nelle scorse settimane - scrive Danti - ci siamo battuti per le primarie di coalizione. Lo abbiamo fatto perché pensiamo che il centrosinistra si debba ricostruire con la partecipazione di tutte e tutti quelli che se ne sentono parte. Ma i vertici fiorentini del Partito Democratico hanno negato le primarie di coalizione. Così ci siamo chiesti: che fare, adesso? Stiamo a casa, oppure ci facciamo comunque avanti alle elezioni del 10 giugno?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Abbiamo fatto una scelta - continua Danti - ed eccoci ancora qua. Abbiamo costruito un laboratorio per cambiare la città, con idee, proposte e riflessioni. Vogliamo scrivere il programma del centrosinistra che appoggia la candidatura a sindaco di Andrea Serfogli e parteciperemo alle elezioni con una lista civica perché non vogliamo regalare Pisa alla destra leghista. Oggi presentiamo il nostro simbolo: eccolo. Perché proprio oggi? Perché oggi è la festa del Primo Maggio, la Festa del Lavoro. C'è bisogno di dire altro?"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Mascherine gratuite nelle edicole della provincia di Pisa: dove richiederle

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

  • Mascherine gratuite: parte la distribuzione in edicola 

Torna su
PisaToday è in caricamento