Elezioni amministrative, il segretario Pd: "Bene i nostri candidati, in territorio non ha seguito le sirene della Lega"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

"Dopo il positivo voto delle Europee emerge con forza un dato elettorale ancora più positivo dal voto amministrativo nei 26 comuni della nostra provincia. I nostri candidati sono andati bene ovunque. E' stato un successo che conferma le nostre migliori attese e che dimostra come il nostro territorio e i nostri concittadini non hanno seguito le sirene della Lega e dei facili slogan.

Mi piace sottolineare due dati tra i comuni più grandi. A San Giuliano il bravo sindaco Di Maio raccoglie una importante e impegnativa vittoria al primo turno. Mentre un nostro candidato riconquista dopo dieci anni la splendida città di Volterra. Il Partito Democratico ha affrontato in questi anni un profondo rinnovamento e si è rimesso in discussione. Ma tutto questo è stato utile a forgiare una nuova classe dirigente locale che sta dimostrando il suo valore. Ora bisogna dare una mano e lavorare per i tre ballottaggi di Pontedera, San Miniato e Ponsacco, dove i nostri giovani e competenti candidati hanno le carte in regola per governare città così importanti.  Noi ci saremo. La nostra proposta di governo è la migliore e la più articolata. I cittadini sapranno capire e valorizzare le competenze, nell'interesse delle comunità e della loro qualità della vita".

Segretario Pd provinciale Massimiliano Sonetti

Torna su
PisaToday è in caricamento