Elezioni: è la Ceccardi l'unica candidata del territorio a diventare europarlamentare

Nella circoscrizione Italia centrale la Lega è il primo partito davanti al PD. Nelle liste del Carroccio la Ceccardi è quella che ha conquistato più preferenze dietro il ministro dell'Interno Salvini

E' Susanna Ceccardi l'unica candidata del territorio a conquistare una poltrona all'Europarlamento. Almeno stando alle prime stime. La Lega è infatti risultato il partito più votato nella circoscrizione Italia centrale (che comprende Lazio, Marche, Toscana e Umbria) con il 33,45% dei voti, davanti al PD, al 26,82%, e al Movimento 5 Stelle fermo al 15,95%. Circoscrizione nella quale la Ceccardi ha conquistato 47.125 preferenze, posizionandosi al secondo posto tra i candidati più votati del Carroccio dietro solo al ministro dell'Interno, Matteo Salvini. Oltre alla Ceccardi gli altri candidati del territorio erano: Alessandra Nardini (PD), Raffaella Bonsague (Forza Italia), Diego Petrucci (Fratelli d'Italia), Elisabetta Zuccaro (M5S), Nicola Fratoianni e Roberta Fantozzi (La Sinistra).

Classe '87 la Ceccardi viene eletta in Consiglio Comunale a Cascina nel 2011. Cinque anni più tardi, nel 2016, diventa sindaco della città dopo 70 anni di amministrazioni di centrosinistra, conquistando la poltrona di primo cittadino al ballottaggio con il 50,3% di voti, sostenuta dall'intero centro destra. A sfidarla era stato l'allora il sindaco uscente, Alessio Antonelli (PD). Diviene così il primo sindaco leghista della Toscana.

Insieme al deputato territoriale della Lega, Edoardo Ziello, nel 2018 ricopre un ruolo importante nell'elezione a sindaco della città di Pisa di Michele Conti. Nel settembre dello stesso anno entra nello staff di Matteo Salvini una volta che quest'ultimo è divenuto ministro dell'Interno supportando il vicepremier a Palazzo Chigi per il programma di governo e l'attività parlamentare. L'ultimo importante risultato la Ceccardi lo ha ottenuto ieri, 26 maggio, conquistando un posto all'Europarlamento. "Agli amici del PD cascinese vestiti da Zorro e 'restiamo umani': i lenzuoli fuori dai balconi sono asciutti e potete anche rimetterli in cantina", commenta su Facebook la Ceccardi. "Cascina si Lega anche questa volta e abbiamo oltre a tre parlamentari a Roma anche una parlamentare a Bruxelles. Rimetteteli fuori anche alle regionali che per ora non avete sbagliato un colpo! Bacioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Mascherine gratuite nelle edicole della provincia di Pisa: dove richiederle

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

  • Perde il controllo e si ribalta: il conducente esce prima che le fiamme distruggano l'auto

  • Mascherine gratuite: parte la distribuzione in edicola 

Torna su
PisaToday è in caricamento