Elezioni Regionali: è la Ceccardi la candidata del centrodestra in Toscana

A dare l'ufficialità la stessa europarlamentare ed ex sindaco di Cascina su Facebook. Sfiderà il candidato del centrosinistra, Eugenio Giani, e del Movimento Cinque Stelle, Irene Galletti

L'europarlamentare della Lega ed ex sindaco di Cascina, Susanna Ceccardi, sarà la candidata del centrodestra alle prossime elezioni regionali dellla Toscana. La notizia era nell'aria ora arriva anche l'ufficialità con un post della stessa Ceccardi pubblicato su Facebook
"Tre mesi fa - scrive la Ceccardi - le sezioni provinciali della Lega fecero il mio nome a Matteo Salvini per portarmi, come scelta del territorio leghista, ai tavoli nazionali. Oggi quella richiesta è diventata realtà. Ringrazio i militanti, gli elettori del centrodestra che in questi mesi mi hanno chiamata per sostenermi. Non avrei mai immaginato di essere scelta per rappresentare il centrodestra nella regione che più di altre, ha bisogno di un cambiamento. La Toscana ha bisogno di noi. Io ci sono, insieme a voi".
La Ceccardi sfiderà il candidato del centrosinistra, Eugenio Giani, e del Movimento Cinque Stelle, Irene Galletti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

  • Coronavirus, sette nuovi casi: nessun positivo in più a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 19 nuovi casi, ultimo paziente in terapia intensiva

Torna su
PisaToday è in caricamento