Fratelli d'Italia di Pisa: costituito il coordinamento comunale

Il partito ha riorganizzato la propria struttura a livello locale

Foto di archivio

Fratelli d’Italia di Pisa riorganizza la propria struttura al fine di "renderla maggiormente efficiente e in grado di rispondere in maniera più puntuale alle esigenze dei cittadini del territorio". Il partito locale annuncia così che è stato costituito il coordinamento comunale, presieduto da Rachele Compare, da maggio 2019 coordinatrice del partito.

Fanno parte del coordinamento anche; Filippo Bedini, assessore comunale; Sandra Munno, assessore Comunale; Maurizio Nerini, Capogruppo in consiglio comunale; Giulia Gambini, consigliere comunale; Francesco Niccolai, consigliere comunale; Diego Petrucci, membro esecutivo nazionale e Andrea Porcaro D’Ambrosio, membro assemblea Nazionale.

Il coordinamento si avvale del sostegno operativo di alcuni dipartimenti che avranno lo scopo di "intercettare e risolvere le problematiche della città e dei cittadini, nonché dare avvio ad iniziative tese al costante dialogo col territorio, soprattutto nell’ottica di mantenere sempre vivo il rapporto tra istituzioni e cittadini". In particolare si tratta dei dipartimenti relativi a: Organizzazione (responsabile Alessandra Orlanza), Eventi (Responsabile Amelia Pozzi, collaboratrice Angela Antonucci), associazione - cultura - ambiente (Responsabile Raffaele Magaldi, collaboratore Ettore Gialluca), Tesoreria (Responsabile Antonio Mariani), Comunicazione (Responsabile Andrea D’Agostini, collaboratrice gestione comunicazione social Ewa Kurylowicz), Sicurezza (Responsabile, Alessandro Carugini), Politiche Sociali e Disabilità (Responsabile Alessandro D’Anteo). I responsabili di ogni singolo dipartimento fanno parte del coordinamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Commercio: nuova apertura in piazza delle Vettovaglie

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 18 e 19 gennaio

  • Polizia di Stato in azione: oltre mille persone controllate nel pisano

  • Occupazioni in varie scuole di Pisa e provincia

  • Lavori sulla rete idrica a Cascina: mancherà l'acqua

Torna su
PisaToday è in caricamento