Fusione dei Comuni: a Castellina e Riparbella vince il 'no'

Con circa il 67% gli abitanti hanno rifiutato la fusione

Gli abitanti di Castellina Marittima e Riparbella hanno deciso di voler restare sotto due 'stemmi' ben distinti, optando per il 'no' al referendum sulla fusione. Negli altri quattro Comuni chiamati al voto, ha vinto il 'sì' per San Marcello e Piteglio, con 1.599 voti di scarto e l'81,99% delle preferenze, mentre ha prevalso il 'no' nell'aretino, a Capolona e Castiglion Fibocchi, ma giusto per un'incollatura: il risultato finale è 49,54% per il 'si' e 50,46% per il 'no'. A Castellina e Riparbella il 'no' ha prevalso con il 67,09%: più numerosi nel secondo dei due Comuni, leggermente di meno nell'altro.

Le urne, aperte dalla domenica, si erano chiuse alle 15 del lunedì. A Castiglion Fibocchi e Capolona ha votato il 47,69% degli aventi diritto. A Riparbella e Castellina Marittima si è recato complessivamente alle urne oltre la metà degli elettori, il 51,26%. Solo un elettore su tre ha scelto invece di dire la sua sulla montagna pistoiese: un po' di più a Piteglio e un po' meno a San Marcello.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bancarelle in piazza Duomo, no del ministro: "Dovrà decidere l'amministrazione"

  • Cronaca

    Vento, forti raffiche nel pisano: la diretta della giornata

  • Cronaca

    Stazione, locale ritrovo di pregiudicati: chiuso

  • Cronaca

    Calcinaia: ubriaco al volante fermato mentre va a zig zag

I più letti della settimana

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Bottiglia in testa mentre passeggia in centro: ferita una ragazza

  • Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Vento forte a Pisa e in Toscana: allerta meteo arancione

  • Albero caduto in via dei Cappuccini: viabilità chiusa

  • "Sono incinta": l'annuncio di Susanna Ceccardi per la festa del suo compleanno

Torna su
PisaToday è in caricamento