Gazebo della Lega in provincia di Pisa: "No alla sanatoria pro-immigrati del governo"

Iniziativa sul territorio del partito di Salvini per il fine settimana dell'8 e 9 febbraio

La Lega torna in piazza in provincia di Pisa nel fine settimana per "testimoniare il nostro fermo disappunto verso una proposta che riteniamo indecente ed in perfetta linea con l'attuale malgoverno targato Pd-5 Stelle - dichiara l'europarlamentare leghista Susanna Ceccardi, cioè - dire il nostro secco no ad ogni tipo di sanatoria, che tende a regolarizzare ben 700mila immigrati". (Il punto sulla questione su Today.it)

"Abbiamo organizzato - aggiunge il commissario provinciale Gabriele Gabbriellini - numerosi gazebo dove i nostri concittadini potranno informarsi riguardo a questa folle iniziativa che conferma come a sinistra si pensi prima agli stranieri, poi agli italiani". "Nella follia di questo governo non c'è solo la sanatoria per regolarizzare i migranti irregolari - conclude Ceccardi - il Viminale ha dato anche via libera all'aumento delle risorse stanziate per ogni profugo dopo i tagli effettuati da Salvini. Con la Lega alla guida del Paese avevamo drasticamente ridotto questi rimborsi passando da circa 35 euro a 19-26 euro, spezzando così il business che si nasconde dietro la gestione dell'accoglienza da parte di cooperative e affini. Il governo Conte si è ormai svelato per ciò che è realmente: un governo di sinistra che non lavora per il popolo italiano. Per questo è importante partecipare ai gazebo della Lega: vogliamo dare spazio e far sentire forte e chiara la voce della maggioranza degli italiani che sono stufi di questi dilettanti alla guida della nostra nazione e di un Governo che resta in piedi solamente perché attaccato a comode e ben remunerate poltrone".

Dove saranno i gaezbo della Lega in provincia di Pisa:

- Ponsacco, galleria 'Corte Nuova' via Bologna, sabato pomeriggio;

- Ponsacco, piazza della Repubblica, domenica mattina;

- Pontedera, piazza Curtatone, sabato mattina e domenica pomeriggio;

- San Giuliano Terme, Conad Madonna dell'Acqua, sabato e domenica tutto il giorno;

- Calcinaia, piazza Timisoara- Fornacette, sabato mattina;

- Calcinaia, piazza Indipendenza, domenica mattina; 

- San Miniato, piazza G. Rossa, sabato mattina 

- San Miniato, via Pestalossi, domenica mattina;

- Santa Croce sull'Arno, piazza del Popolo, sabato mattina;

- Santa Croce sull'Arno, piazza Garibaldi, domenica mattina;

- Cascina, Via Toscoromagnola- Titignano, sabato mattina;

- Cascina, via 2 giugno - Navacchio, domenica pomeriggio;

- Pisa, mercato Paparelli, sabato mattina;

- Pisa, centro storico - mercato antiquariato, domenica pomeriggio;

- Volterra, via Turazza angolo Palazzo dei priori, sabato e domenica mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • 'L'Amica geniale' fa tappa a Pisa e alla Normale: appuntamento in prima serata su Rai 1

  • Liceo Galilei di Pisa: studenti denunciano offese ricevute dai professori

Torna su
PisaToday è in caricamento