Ikea a Pisa, approvata la mozione: un altro passo verso l'insediamento

Dopo due tentativi falliti, ieri il consiglio comunale pisano ha approvato la mozione relativa alla possibilità di far nascere un punto vendita della catena svedese dell'arredamento nella città della Torre

Un punto vendita Ikea

"Sono contento che il consiglio comunale condivida l'azione del sindaco: spero che anche questa larghissima unità serva a convincere Ikea della bontà della nostra proposta". Questo il commento del primo cittadino Marco Filippeschi sull’approvazione ieri in consiglio comunale della mozione dedicata al possibile insediamento di Ikea sul territorio comunale, proposta dal consigliere del Pdl Riccardo Buscemi. Dopo la mancanza per due volte del numero legale, alla terza volta è stata approvata con 33 voti a favore (partiti di maggioranza, Pdl, Fli e Udc) e 3 contrari (Sel e Rifondazione). 

"Continuiamo a fare tutto quanto in nostro potere per  offrire una possibilità d'insediamento ben inserita nel tessuto urbano e commerciale, senza forzare le vocazioni urbanistiche, e ben collegata con le infrastrutture di mobilità principali - ha concluso Filippeschi in una nota - il gruppo svedese ha elementi molto concreti per valutare, spero proprio che siano convincenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piena dell'Arno e maltempo: la diretta della giornata

  • Passano la piena e la paura: Arno in calo LA DIRETTA

  • Arno a Pisa, il sindaco: "Piena contenuta dalle spallette"

  • Piena dell'Arno a Pisa: negozi chiusi dalle 18.30, lunedì scuole chiuse

  • Piena dell'Arno: attivata la procedura di sicurezza, lungarni chiusi

  • Muore a 29 anni farmacista pisana affetta da Sla

Torna su
PisaToday è in caricamento