"Ho una famiglia normale, non ho gay": la Lega scarica il candidato sindaco Brini

L'annuncio del Carroccio dopo le affermazioni di sabato: "Non possiamo volgere lo sguardo dall'altra parte"

La Lega ritira l'appoggio a Giuseppe Brini, il candidato sindaco del centrodestra che durante la presentazione della propria candidatura a primo cittadino di Pontedera ha affermato: "Io ho quattro nipoti, ho una famiglia normale, non c'ho gay, non c'ho nulla...". Un'uscita sicuramente poco felice della quale Brini ha subito tentato di scusarsi, senza tuttavia riuscire a placare le polemiche.

La novità è di questa mattina, 5 marzo, ed è stata resa nota con un nota inviata dal carroccio ai mezzi stampa: "La persona di Brini non è in discussione - spiegano il segretario provinciale, Gabriele Gabriellini, e il deputato pisano Edoardo Ziello - perché la sua preparazione tecnica ed amministrativa è nota. Ma dopo le dichiarazioni che abbiamo sentito nel corso della conferenza stampa, non possiamo volgere lo sguardo dall'altra parte. E dal momento che la Lega, a differenza di altri partiti, ha il coraggio e la forza per prendere decisioni importanti e complesse, noi, per una questione di rispetto verso tutti, riteniamo che non ci siano più le condizioni per continuare con questo percorso".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Ora però tocca anche a Laurora e Buscemi...

    • evidentemente non alzarsi in rispetto dei 6mln di ebrei ammazzati e bruciati, se già occupi una sedia, è meno grave degli sproloqui contro gli omosessuali, se solo candidato. poi una volta eletti e chi vi smuove più, si può dire e fare quel che pare

      • Laurora non è più el gruppo della lega, ma nessuno può obbligarlo a dimettersi, ...poi non è che il consigliere comunale sia una gran poltrona...

  • Gesto condivisibile e meritorio.

  • Ma se continuava a fare l'Avvocato senza cercare "le luci della ribalta" un'era meglio? Ecco, ora l'hanno RIBALTATO ...

  • Sarà dura trovarne un altro allo stesso livello. O forse no.

  • Bene, ora puo' dedicarsi ai suoi quattro nipoti molto etero in tutta tranquillita'. Stima per Ziello.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Bancarelle in piazza Duomo, no del ministro: "Dovrà decidere l'amministrazione"

  • Cronaca

    Vento, forti raffiche nel pisano: la diretta della giornata

  • Cronaca

    Stazione, locale ritrovo di pregiudicati: chiuso

  • Cronaca

    Calcinaia: ubriaco al volante fermato mentre va a zig zag

I più letti della settimana

  • Via delle Torri, incidente tra due auto: una finisce ribaltata

  • Meteo, primavera già finita: tornano freddo e vento

  • Bottiglia in testa mentre passeggia in centro: ferita una ragazza

  • Vento forte a Pisa e in Toscana: allerta meteo arancione

  • "Sono incinta": l'annuncio di Susanna Ceccardi per la festa del suo compleanno

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 23 e 24 marzo

Torna su
PisaToday è in caricamento