Personale e riorganizzazione degli uffici comunali: "Turn over al 100%, valutiamo esternalizzazioni"

L'assessore al Personale Giovanna Bonanno è intervenuta in Quarta Commissione Consiliare

Si è tenuta lo scorso 11 novembre una riunione della Quarta Commissione Consiliare in Comune in merito a 'Piano del personale e riorganizzazione della macchina comunale'. La discussione, con l'audizione anche di rappresentanti dei sindacati, ha toccato vari temi, con l'assessore Giovanna Bonanno che ha tratteggiato alcune indicazioni che l'amministrazione intende seguire nella valutazione di prossime assunzioni.

"Stiamo elaborando il piano del personale sulla base dei pensionamenti - ha spiegato la Bonanno - grazie alle risorse che abbiamo a disposizione ci sarà un turn over quasi del 100%, quindi in base a quelli che andranno via ci saranno assunzioni più o meno nello stesso numero. E' un aspetto molto soddisfacente. Poi i numeri esatti dipenderanno da quelli che saranno effettivamente i pensionamenti, le esigenze dei vari uffici e le competenze del personale che andremo ad assumere". Il piano riguarderà il trienno 2019-2021, intanto nel 2019 la Bonanno ha aggiunto che "sono state effettuate 51 assunzioni su 74 previste dall'inizio dell'anno. Riusciamo a coprire le cessazioni avvenute nel 2019, sia 'naturali' che per quota 100". 

E' "work in progress" sia la preparazione del piano del personale che l'argomento riorganizzazione, ma fra le indicazioni la Bonanno ha parlato intanto della conferma della previsione di 13 dirigenti, fra cui ci saranno 4 nuovi ingressi, 3 amministrativi ed un tecnico. Sul piano degli uffici "all'ufficio ambiente da 15 giorni sono stati assegnati due agenti della Polizia Municipale, per dare un aiuto nei controlli, questo ufficio così ha una migliore dotazione. Per i distretti distaccati prevediamo un incremento del personale per tenerli aperti. Anche l'ufficio casa è carente, lo consideriamo emergenziale, sarà fra i primi a ricevere personale".

Un altro elemento trattato sono state le esternalizzazioni. Dalle domande dei consiglieri si è partiti dalla biblioteca comunale. "Avevamo pensato all'esternalizzazione del servizio - conferma la Bonanno - poi il nuovo assessore alla Cultura Magnani ha voluto prendersi del tempo per valutare. Al momento gli impiegati sono 12". Poi ha aggiunto: "Sulle esternalizzazioni stiamo valutando, ci sono degli uffici che potrebbero essere esternalizzati, oltre alla bilbioteca. Valuteremo fra piano del personale e riorganizzazione della macchina comunale".

Il Sindacato Generale di Base: "Non è tutto oro quello che si vuole far luccicare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Olio di semi mescolato con il gasolio: denunciati gestori di distributore

  • I migliori sport e i trucchi per accelerare il metabolismo e dimagrire

  • Nubifragio in Valdera: allagamenti e disagi

  • Via le Rene: trovata auto incidentata cappottata nel fosso

  • Aggredito mentre controlla il parcheggio dove lavora: 60enne in ospedale

  • Mercatini in via Oberdan, commercianti furiosi: "Vetrine coperte, dovrebbero rimborsarci le perdite!"

Torna su
PisaToday è in caricamento