Consiglio Comunale: ecco i più presenti nei primi mesi di legislatura

In 17 hanno collezionato il 100% delle presenze. Ultimo posto per il capogruppo di Patto Civico Antonio Veronese

Pubblicato online il documento che riporta le presenze dei consiglieri comunali pisani nel corso delle sedute dell'assemblea cittadina che si sono svolte a palazzo Gambacorti nel secondo semestre 2018. Dal 17 luglio, data di inizio della legislatura, al 31 dicembre si sono tenute in totale 17 sedute. Diciassette sono anche i consiglieri (compreso il sindaco), gran parte dei quali della maggioranza, che hanno collezionato il 100% delle presenze. Maglia nera invece per Antonio Veronese (Patto Civico) che ha partecipato al 70,59% delle riunioni (12 su 17).

Ad essere sempre presenti in aula, insieme al sindaco Michele Conti, anche i seguenti consiglieri di maggioranza: Azzarà Antonino (Lega, subentrato al decaduto Gianluca Gambini), Barbuti Brunella (Lega), Barsotti Laura (Lega), Buscemi Riccardo (Forza Italia), Cognetti Paolo (Lega), Colecchia Giuseppe (Lega), Gambini Giulia (Nap-FdI), Gennai Alessadro (Lega, presidente del consiglio comunale), Laurora Manuel (ex Lega, oggi nel gruppo misto), Nerini Maurizio (Nap-FdI), Niccolai Francesco (Nap-FdI), Pasqualino Giovanni (Lega) e Poli Veronica (Lega). Con il 100% delle presenze anche i consiglieri di opposizione: Auletta Francesco (Diritti in Comune), Pizzanelli Giuliano (PD) e Alessandro Tolaini (M5S). 

Hanno invece collezionato 16 presenze su 17 (pari al 94,12% del totale): Amore Gabriele (M5S), Biondi Marco (PD), Cammellini Annalisi (Lega), Dini Emanuela (Lega), Lazzeri Marcello (Lega), Mancini Virginia (Forza Italia), Picchi Olivia (PD), Punzo Maria (Lega), Serfogli Andrea (PD). Con 15 presenze su 17 (pari all'88,24% del totale): Bargagna Alessandro (Lega), Conversano Alberto (Lega), Mannocci Gino (Pisa nel Cuore), Scognamiglio Maria (PD). Agli ultimi posti, insieme a Veronese troviamo, infine i consiglieri PD Trapani Matteo (14 presenze, pari 82,35%) e Di Gaddo Benedetta (13 presenze, pari al 76,47%).

Commissioni consiliari

Le Commissioni Consiliari sono sei: quattro permanenti e due di controllo e garanzia. Qui le variazioni da consigliere a consigliere cambiano parecchio, visto che tutto dipende dal numero di Commissioni di cui il singolo consigliere fa parte. Ragionando esclusivamente in termini percentuali collezionano il 100% delle presenze: Barbuti Brunella (Lega), Barsotti Laura (Lega), Gambini Giulia (Nap-FdI), Lazzeri Marcello (Lega), Pizzanelli Giuliano (PD), e Poli Veronica (Lega). Tra le maglie nere troviamo Di Gaddo Benedetta (PD; presente al 36,84% delle commissioni), Cognetti Paolo (Lega, 56,67%) e Trapani Matteo (PD, 59,26%).

Riunioni dei capigruppo

Il documento riporta infine anche le presenze nelle riunioni dei capigruppo. Su 16 riunioni totali il più partecipe è stato Pizzanelli Giuliano (PD) con 12 presene (75%). Il meno presente il consigliere di Diritti in Comune Auletta Francesco (5 presenze, 31,25%).

Potrebbe interessarti

  • Incubo sveglia? 6 trucchi per diventare persone mattiniere

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

  • Realmente i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Salute: a Pisa il primo centro clinico proctologico e del pavimento pelvico

I più letti della settimana

  • Luminara 2019: programma, informazioni e misure per la sicurezza

  • Torna il cinema sotto le stelle al Giardino Scotto: il programma di giugno

  • Si sente male mentre passeggia in spiaggia: anziana turista trovata morta

  • Incendio sul Monte Pisano: ancora fiamme

  • Rissa con accoltellamento in viale Gramsci: due feriti

  • Museo delle Navi Romane: il 16 giugno l'inaugurazione della 'Pompei del mare'

Torna su
PisaToday è in caricamento