Tagli alle Poste: la vicepresidente della Commissione Trasporti chiede di ascoltare il ministro Passera

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La questione dei tagli alle Poste arriva a Roma. In particolare alla Camera, dove il deputato Pd Paolo Fontanelli ha preso contatto stamani con i deputati della Commissione Trasporti e Telecomunicazione. “Ho contattato la vicepresidente della Commissione, onorevole Silvia Velo – spiega Fontanelli – che ha subito chiesto di ascoltare in audizione in Commissione l'amministratore delegato del gruppo Poste Italiane Massimo Sarmi e il ministro dell'Economia Corrado Passera, per avere chiarimenti sul pesante depotenziamento previsto per il Centro meccanico di smistamento di Ospedaletto, una decisione inspiegabile anche alla luce della strategicità della struttura e dei recenti investimenti fatti per restaurarla, e più in generale sui tagli che Poste intende operare sul territorio toscano”. I deputati toscani del Pd, ha aggiunto Fontanelli, hanno organizzato un incontro sulla vertenza Poste, che si svolgerà a Pisa lunedì 7 maggio: parteciperà anche l'onorevole Velo insieme ai rappresentanti sindacali e alle istituzioni locali.

Torna su
PisaToday è in caricamento