Vicopisano, scelti gli assessori: il sindaco fissa le priorità del programma

Matteo Ferrucci ha comunicato Giunta e deleghe, il Consiglio Comunale si è insediato il 5 giugno

Si è insediato, mercoledì 5 giugno alle 18.30, il nuovo Consiglio Comunale di Vicopisano. Il sindaco Matteo Ferrucci ha giurato sulla Costituzione e ha comunicato i componenti della Giunta e le deleghe affidate ai consiglieri di maggioranza (Gruppo Consiliare di maggioranza Vicopisano in Cammino). 

Vicesindaco è Andrea Taccola, già assessore, con deleghe a lavori pubblici, Memoria, edilizia privata, attività produttive, sport, sicurezza, caccia e pesca. Fabiola Franchi è assessora con deleghe a: turismo, patrimonio artistico, ambiente, Monte Pisano, politiche agricole, associazionismo e legalità; Juri Filippi è assessore con deleghe a: ciclo dei rifiuti, politiche giovanili, politiche energetiche, mobilità, aziende partecipate e comunicazione e Valentina Bertini è di nuovo assessore con deleghe a: politiche sociali, politiche sanitarie, politiche abitative, polizia municipale, pari opportunità e Mercatino del Collezionismo. Il sindaco Ferrucci ha tenuto le seguenti deleghe: bilancio, personale, pubblica istruzione, innovazione tecnologica, finanziamenti europei, urbanistica.

Elena Pardini è consigliera con deleghe cultura e progettazione educativa; Alessio Ferrucci è il capogruppo di maggioranza, consigliere con deleghe a decentramento e frazioni, strade vicinali; Nico Marchetti è consigliere con delega alla protezione civile; Guglielmo Grasso è consigliere con delega difesa del suolo e sicurezza idraulica e idrogeologica, lavoro e Serena Tarroni è consigliera con deleghe alla semplificazione e partecipazione. 

L’assessore Bertini si è dimessa da consigliera per consentire alla prima dei non eletti, Tarroni, di entrare in Consiglio Comunale in considerazione della sua forte rappresentatività nella comunità. 

Per quanto riguarda i Gruppi consiliari di minoranza: Vicopisano del Cambiamento (Roberto Orsolini, Marrica Giobbi e Gian Matteo Giorgi) ha nominato capogruppo Orsolini e il M5S Vicopisano ha nominato capogruppo Massimo D’Andrea.

Il sindaco Ferrucci ha chiesto alla Giunta e ai consiglieri il massimo impegno e tanta presenza, per rispondere ai bisogni dei cittadini e della comunità, oltreché per la puntuale realizzazione del programma: "Sono tre, soprattutto, le cose su cui concentreremo l'attenzione in questo primo periodo - dice Ferrucci - la prima riguarda i lavori al Ponte di Lugnano-Cascina da parte della Provincia di Pisa, il loro monitoraggio costante da parte dell'amministrazione, per il rispetto della tempistica comunicata dalla Provincia, e un'assidua comunicazione sullo stato dell'arte ai cittadini e alle cittadine, consapevoli dei disagi che questo intervento per la sicurezza purtroppo comporta. La seconda è il piano operativo, ovvero l'insieme degli elaborati che dettano le regole d'uso del territorio comunale, l'ex piano regolatore per capirci, e la terza è il rinnovo della convenzione con la Società Acqua e Terme di Uliveto Terme, molto importante per molteplici aspetti. Inoltre sarà posta un'attenzione ancora più forte, con contestuale comunicazione e aggiornamento per la cittadinanza, a tutti cantieri del territorio comunale sia quelli di restauro, penso al Camminamento del Brunelleschi, alla Torre dell'Orologio e alla Torre Malanima, di competenza della Soprintendenza, e di opere pubbliche più impegnative sia quelli, altrettanto importanti, che garantiscono decoro e vivibilità dei nostri paesi, come l'attraversamento pedonale a Caprona o, ad esempio, alcune asfaltature che inizieranno a breve".

Potrebbe interessarti

  • Sos pancia gonfia: le cause e i rimedi naturali più efficaci

  • Calli e duroni che dolore! I consigli per gli inestetismi dei piedi

  • Disturbi, dolori e stanchezza: 5 segnali del nostro corpo da non sottovalutare

  • Potassio: in quali alimenti trovarlo e perché fa bene al cuore e ai reni

I più letti della settimana

  • Trovato cadavere in un'auto con un coltello nel petto

  • Scooter contro auto: muore 18enne

  • Cadavere nel parcheggio ad Ospedaletto: disposta l'autopsia

  • All'ospedale Cisanello il metabolismo si studia in una stanza

  • Morto in scooter a 18 anni: la polizia cerca un possibile testimone chiave

  • Pontedera, si ribalta con l'auto: un ferito e traffico interrotto

Torna su
PisaToday è in caricamento