Volt Italia - raccolta firme europee 2019

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Nella giornata di Sabato 9 Marzo (dalle 10:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:00) si terrà in Largo Ciro Menotti-Borgo Stretto la raccolta firme per presentare Volt Italia, il primo partito paneuropeo, alle elezioni europee 2019 che si terranno a maggio. Al banchetto sarà presente anche la candidata Clió Gakis. https://www.facebook.com/gakisclio/

Cosa è Volt?
Volt è il primo movimento politico paneuropeo che crede in un Europa unita, che valorizzi i suoi cittadini e residenti, che vuole massimizzare il potenziale di ognuno e che si pone come obiettivo di raggiungere in tutta Europa i più alti livelli di sviluppo umano, sociale, ambientale e tecnologico. Vuole innovare il modo di fare politica, dare ispirazione ai cittadini, lottare e credere per un futuro migliore.

Quali sono i punti programmatici del programma che vuole portare volt al parlamento europeo?
Volt porterà un unico programma europeo scritto a più mani dai “Volters” di tutta europa accomunati da un unica visione condivisa e dall'adesione ai valori Volt: Pari opportunità, giustizia, libertà, diritti umani, sostenibilità e solidarietà.
La “Dichiarazione di Amsterdam”, questa prevede tre principali punti: Migliorare l'UE (creando un'unione politica forte, dando potere ai suoi cittadini, aumentando la sicurezza e la fiducia dei cittadini nelle istituzione), Rendere l'Europa una potenza economica (stimolando la crescita e migliorando il tenore di vita, investendo nel futuro, mettendo l'istruzione al primo posto), Costruire una società giusta e sostenibile (cogliendo le opportunità verdi, gestendo l'immigrazione con umanità e senso di responsabilità, lottando per l'uguaglianza e l'equità).

Perché la raccolta firme?
In italia servono 150.000 firme autenticate, al fine di poter chiedere la candidatura alle europee 2019

Dove è possibile firmare?
È possibile firmare ai banchetti come in quello di Sabato 9 Marzo in Largo Ciro Menotti, Ma anche negli uffici elettorali di Pisa, Cascina, Pontedera e Lucca e allo studio notarile Giovannini di Livorno.


Pontedera:℅ Letizia Poggetti
Lun./Mer./Ven. dalle 8:30 alle 13:45
Mar./Giov. Dalle 8:30 alle 17:00

Cascina: Lun./Mer./Ven. dalle 8:30 alle 12:30
Mar. dalle 15:00 alle 17:00
Giov. Dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 17:00

Pisa: Dal Lun. al Ven. dalle 8:30 alle 12:30
il Mar. e Giov. anche dalle 15:00 alle 17:00

Lucca: Lun./Mer./Ven. dalle 8:45 alle 13:15
Mar./Giov. dalle 8:45 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 17:15

Livorno: Accertarsi presenza notaio 0586/260957
Dal Lun. al Ven. dalle 8:30 alle 13:30 e 15:00 alle 19:00

https://www.voltitalia.org/
https://www.facebook.com/VoltPisa/

Torna su
PisaToday è in caricamento