'Movi-menti': l'Asl Toscana nord ovest promuove l'invecchiamento attivo

L'iniziativa è rivolta a persone di 55-67 anni ancora in attività lavorativa e a chi ha più di 68 anni non più al lavoro. Verrà attuata fino a dicembre nei comuni di Calci, Pisa, Pontedera e Pomarance

Uno studio per promuovere spazi urbani salutari che favoriscano l'attività fisica e le relazioni sociali e, soprattutto,  per valutare l'impatto sull'invecchiamento: sono gli obiettivi che si pone l'iniziativa 'Movi-menti', promossa dalla Asl Toscana nord ovest in collaborazione con la Società della Salute. Il progetto partirà nel mese di aprile e proseguirà fino a dicembre sui territori comunali di Pisa, Calci, Pontedera e Pomarance.

Anche per i pensionati

L'iniziativa è rivolta a persone di 55-67 anni ancora in attività lavorativa e a chi ha più di 68 anni ed è pensionato. Il personale sanitario Asl condurrà gruppi di circa 15 persone attraverso dei percorsi basati sulla mindfulness, effettuati in ambienti aperti o confinati, arricchiti da stimoli naturalistici, sociali e culturali. Ciascun gruppo prenderà parte ad un ciclo educativo di nove incontri a cadenza settimanale della durata complessiva di due mesi, al termine del quale è previsto un decimo appuntamento di 'follow up'. L'intero percorso sarà valutato sulla base del miglioramento del benessere e degli stili di vita.

La mindfulness, nello specifico, è una pratica meditativa capace di sviluppare la consapevolezza del proprio corpo anche durante il movimento. Negli ultimi anni, lo sviluppo delle neuroscienze ha portato a un crescente interesse verso questa pratica e i suoi effetti sulla salute arrivando a essere proposta come una delle componenti utili a promuovere benessere e aumentare la resilienza in vari contesti (clinici, aziendali, scolastici, di comunità).

Per ottenere maggiori informazioni in merito all'iniziativa e aderire ci si può rivolgere ai seguenti contatti:

  • Educazione alla Salute di Pisa (050. 954606-603)

  • Società della Salute Pisana  (050. 866 3120)

  • Società della Salute  Alta Val di Cecina o Società della Salute Valdera(0588. 91646 / 0587273586)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Viale delle Cascine: muore alla guida mentre è fermo al semaforo

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • Lutto all'Università: è morto il professor Berardo Cori

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Condizioni igieniche "precarie": chiusa mensa, serviva 9 scuole in provincia di Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento