Scuola: mensa e trasporto scolastico al via il 24 settembre

Per quanto riguarda invece gli asili nido, l'apertura è prevista per il 10 settembre con il graduale inserimento dei nuovi iscritti

Ormai le vacanze estive sono agli sgoccioli e il prossimo 17 settembre bambini e ragazzi torneranno sui banchi di scuola.

I servizi di refezione e trasporto scolastico per le scuole d’infanzia, primarie e secondarie di primo grado del Comune di Pisa inizieranno lunedì 24 settembre. Questo è quanto concordato dall'assessore Rosanna Cardia, dagli uffici comunali e dai dirigenti scolastici degli Istituti Comprensivi di Pisa, al fine di coniugare le esigenze delle famiglie con alcune necessità organizzative evidenziate dai dirigenti, soprattutto per la prima settimana di attività scolastica.

Per quanto riguarda invece i nidi d'infanzia, il servizio riprenderà il 10 settembre con la consueta festa di accoglienza dalle ore 9 alle ore 12.30, aperta a tutti i bambini e alle loro famiglie. È previsto un inserimento graduale e pertanto per la prima settimana (dall’11 al 14 settembre) l’orario del nido sarà dalle ore 8.00 alle ore 12.00, senza il servizio pranzo, che invece inizierà a partire dal 17 settembre. Per i bambini che frequenteranno in orario prolungato, l’apertura del nido fino al 12 ottobre sarà dalle ore 7.40 alle ore 15.30. Dal 15 ottobre il nido riprenderà l’orario di apertura completo, ovvero dalle ore 7.40 alle ore 16.30.

Per i bambini che iniziano quest’anno a frequentare l'asilo nido, la data di inizio dell’ambientamento verrà concordata con il personale educatore nel corso della prima riunione di accoglienza, fissata per il giorno 7 settembre alle ore 15.30 presso il nido assegnato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento