Asili nido: posti nelle strutture convenzionate per chi è in lista d'attesa

Ecco quali sono i nidi che possono accogliere alcuni bambini

È stato pubblicato sul sito del Comune di Pisa l’avviso con le modalità di presentazione della richiesta di assegnazione di posti in convenzione per il servizio nido d'infanzia per l’anno educativo 2018/19 riservati ai bambini rimasti in lista d’attesa nelle graduatorie comunali.

I nidi privati accreditati con il Comune di Pisa che sono stati ammessi alla procedura di convenzione finanziata con i contributi della Regione Toscana sono tre: il 'Nido d’Ape' della cooperativa Arnera che ha a disposizione un posto di lattante e uno di divezzo; 'Il Girotondo' della cooperativa Arnera che mette a disposizione 4 posti di divezzi e la 'Pantera Rosa' della cooperativa Arenra che ha 5 posti riservati a divezzi.

I soggetti ammessi a presentare la richiesta di assegnazione di un eventuale posto in convenzione finanziato con i contributi della Regione Toscana, dovranno presentare il modulo presso la Direzione Servizi Educativi Via del Carmine, n. 12 a Pisa dal giorno 1 ottobre fino a venerdì 5 ottobre o nei medesimi termini via PEC all'indirizzo: comune.pisa@postacert.toscana.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Residente a Pisa in quarantena: è entrato in contatto con l'uomo positivo a Pescia

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Coronavirus: in Toscana due casi sospetti positivi in attesa di validazione

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

  • Coronavirus, caso sospetto a Firenze: positivo il secondo tampone su un uomo

Torna su
PisaToday è in caricamento