Volete adottare un gatto? 6 motivi per sceglierne uno adulto

Non soltanto i cuccioli hanno bisogno di amore e cure: ecco 6 motivi per adottare un gatto adulto

Quando si pensa ad adottare un gatto, molto spesso si immaginano piccoli cuccioli spelacchiati, gattini dal miagolio dolcissimo che però richiedono grande attenzione: non solo infatti i cuccioli di gatto sono piccolissimi e possono nascondersi in luoghi incredibilmente angusti, o sgattaiolare fuori di casa o cadere da terrazzi o finestre, combinare guai arrampicandosi su tende o mordicchiando fili, e la lista potrebbe andare avanti a lungo. Senza contare la necessità di effettuare le vaccinazioni, sverminature e, più avanti, la castrazione o la sterilizzazione, tutte cose che richiedono un piccolo investimento economico.

Questi pensieri potrebbero indurre molte persone a desistere dalla decisione di adottare un gattino. Per fortuna, non solo i cuccioli hanno bisogno di essere adottati: esistono molti buoni motivi per adottare un gatto adulto. Vediamoli insieme!

1. Non combinano guai come i cuccioli

A differenza dei gattini, i gatti adulti non hanno necessità di mordicchiare tutto perché stanno mettendo i denti, e non graffiano ogni cosa giocando. I gatti adulti sono molto più calmi e passeranno il loro tempo a giocare con voi o a riposare.

2. Sono affettuosi e riconoscenti

Adottare un gatto che dal calore di una casa e dall'amore di una famiglia è purtroppo passato al gattile significa salvarlo da una situazione sicuramente traumatica per lui, per via del cambiamento di luogo e per l'assenza del precedente padrone. I gatti, a dispetto dell'atteggiamento sostenuto, sono molto spesso molto attaccati alla loro casa e ai loro umani. Dunque se deciderete di adottare un gatto randagio o uno abbandonato, anche se all'inizio sarà spaventato dal nuovo cambiamento, con il tempo dimostrerà la sua riconoscenza e la esprimerà donandovi il suo affetto.

3. I gatti adulti sono molto puliti

I gatti adulti, in media, dedicano la metà del tempo all’igiene personale. Si leccano il pelo con molta attenzione, al contrario dei gattini, che imparano a lavarsi solo con il tempo e che hanno quindi bisogno di essere puliti dopo che hanno giocato, spesso combinando guai.

Inoltre, non appena il gatto si sarà ambientato nella nuova casa e nei suoi nuovi spazi, non avrà nessun problema a identificare subito la lettiera come il luogo in cui fare i propri bisognini.

4. Sono grandi amici dei bambini

I gatti adulti sono i migliori compagni di giochi dei bambini. Ci sono delle razze particolarmente predisposte alla cura dei bambini, perché pazienti e amanti dei giochi, ma in generale, se viene permesso al gatto e al bambino di conoscersi con la giusta supervisione, è possibile che si crei subito una sintonia. Con i cuccioli naturalmente è più difficile: i gattini senza volere possono graffiare o mordere il bambino, che riconoscono come un altro cucciolo con cui giocare, e anche il bambino rischia di fare del male al gattino, ovviamente più vulnerabile di un gatto adulto.

5. I gatti adulti fanno risparmiare tempo e forze

Per prendersi cura di un gatto piccolo serve avere a disposizione molto tempo e molte forze. Se non avete molto tempo da dedicare al vostro gatto, è consigliabile che adottiate un gatto adulto: passerà molto più tempo dormendo, o giocando, ma non combinando guai. Come accade con tutte le specie di esseri viventi, i piccoli hanno bisogno di più cure e attenzioni.

6. Adottare un gatto adulto è un gesto d'amore

Il motivo principale per adottare un gatto adulto resta uno solo: ed è che si tratta di un gesto d'amore. La maggior parte delle persone che decidono di adottare un gatto, prenderanno un cucciolo, mentre i gatti adulti hanno meno possibilità di avere una famiglia. Potreste essere l’ultima possibilità per questo gatto di avere una vita felice e il calore di una casa e di una famiglia amorevole.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Lungarno Pacinotti: cede la paratia e precipita dalle spallette

  • Muore in bici travolto da un'auto

  • Travolto in bici da un'auto: la vittima aveva 22 anni

  • Cede il fondo stradale: chiuso cavalcavia della superstrada

  • A Marina di Pisa sbarca il 'tempio' degli hamburger di qualità

Torna su
PisaToday è in caricamento