← Tutte le segnalazioni

Ammasso di spazzatura in piazza San Sepolcro

Redazione

Piazza Santo Sepolcro · Centro Storico

Piazza San Sepolcro alle ore 7.30 di stamani, sabato 4 febbraio. Ammasso di rifiuti accanto a una delle più belle chiese di città.

Segnalazione inviata sulla nostra pagina Facebook da Gloriana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • E' troppo facile ed inutile fotografare e segnalare cumuli di rifiuti abbandonati. Sarebbe molto piu' utile fotografare e pubblicare foto di trasgressori colti in flagranza. Un cassonetto pieno non giustifica l'abbandono di rifiuti sul suolo pubblico.

  • Premettendo che sono contro quelli che lasciano a prescindere i rifiuti fuori dai cassonetti e premettendo che sono andata all'assemblea che fecero per parlare del "nuovo e tecnologico metodo" di raccolta dei rifiuti nel centro di Pisa, dico solo una cosa: avevo predetto che si sarebbe verificata una cosa del genere e mi risulta che non avviene solo in piazza S. Sepolcro ma anche nelle altre zone in cui sono stati posizionati questi cassonetti e soprattutto i cassonetti interrati. Concordo con quanto ha detto Libero nel commento precedente: dovevano mantenere lo stesso numero di cassonetti nel centro di Pisa non che una persona civile debba attraversare l'intera città per buttare rifiuti. Poi un'altra cosa: questi cassonetti sono stati descritti come iper-tecnologici: una volta occupato 3/4 di volume del cassonetto, questo invia un segnale alla centrale per venirlo a svuotare. Sono fandonie. Perché i cassonetti interrati di via Crispi erano già pieni dalle 15 del pomeriggio di domenica scorsa e nessuno è venuto a scaricarli. Risultato? Il cassonetto del cartone era stracolmo e ha smesso completamente di funzionare. Milioni di euro spesi per rendere la città più pulita e questo è il risultato: più sporca di prima. Ma questa dopo tutto è Pisa.

    • Concordo in pieno! Meno cassonetti e meno posti auto! Nessun giovamento per nessuno tranne che per le tasche di qualcuno. Senza considerare cosa accadrebbe nel momento in cui il cassonetto è a 2m di altezza per essere scaricato e dietro la coda di auto, che sistematicamente si crea dato che per svuotare un cassonetto ci vogliono 2 minuti, arrivasse un ambulanza...

  • Magari avessero messo lo stesso numero di cassonetti invece di ridurre drasticamente il numero delle zone di raccolta forse questi problemi non ci sarebbero. Mi spiegate come fa un anziano che abita in piazza San Silvestro quando il cassone del multimateriale è pieno? Deve arrivano fino a via del giardino o di là d'Arno in piazza toniolo? Vi rendete conto dell'assurdità e del disagio? Con questo non voglio giustificare quelli che lasciano i rifiuti deliberatamente fuori dai cassonetti...

  • Dando per scontato che situazioni del genere non possono essere state create in quattro e quattr'otto da una sola persona, viene da chiedersi se l'amministrazione comunale pisana controlli come si deve per evitare che si verifichino. A cominciare dai VV.UU. per finire col signor sindaco !

Segnalazioni popolari

  • Lavatrice abbandonata su Lungarno Guadalongo

  • Controsenso passaggio a livello via di Gagno

  • Rubato scooter in piazza Guerrazzi

  • Danneggiamento cabina elettrica

Torna su
PisaToday è in caricamento