← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Autobus indisciplinati in via Sant'Agostino

Via Sant'Agostino · San Giusto

Da tempo noto questo ma anche altri comportamenti illeciti da parte di chi offre un servizio di trasporto pubblico. Nella stretta via Sant'Agostino se un bus pubblico si ferma a oltre 4 metri dallo stop al semaforo diventa un serio pericolo per gli automobilisti e non solo. I guidatori di questi giganti non sono nuovi a questa tipologia di comportamenti... Si sentono i padroni delle strade dimenticando forse che il loro lavoro è proprio quello di offrire un servizio al cittadino in totale sicurezza. Oggi non sto più zitto... Siete vergognosi

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • ogni mattina sul Lungarno mi tocca assistere al fatto che non rispettano limiti e precedenze..... al semaforo in prossimità di ponte di mezzo è come lo start di una gara.... loro partono a palla e se le auto si schiantano sul Comune fatti loro!!!

  • Boia come siete tutti ipocriti... Quindi voi non usate mai il cellulare quando guidate? Voi sempre rallentate e all'occorrenza vi fermate in presenza di strisce pedonali? E chi più ne ha più ne metta. Tutti commettono peccati venuali alla guida e il fatto che loro li commettono alla guida di autobus non li fa diventare più colpevoli ma semmai più bravi e capaci di voi alla guida.. Voi non sapreste farlo, avreste paura a farlo... Tutto qui...ipocriti..

    • Non so se nel tuo caso si debba parlare di ignoranza o menefreghismo. Il punto è che chi "ragiona" come te, mette a rischio la sicurezza degli altri. Forse non lo sai, ma per parlare in auto col cellulare, esiste il bluetooth, oppure gli auricolari. Il modo di evitare infrazioni esiste. Purtroppo l'inciviltà e il menefreghismo regnano, spesso, indisturbati.

  • Non solo si sentono i padroni della strada sono molto arroganti sempre il cellulare all'orecchio poi cosa succede? che mi hanno tamponato più di 8 ore al PS

  • Concordo, si sentono i padroni della strada e quotidianamente hanno degli atteggiamenti gratuitamente prevaricanti! Mi ci trovo ogni giorno ad essere stretta o bloccata da un autobus che "decide" di passare nonostante io sia già sulla carreggiata o abbia la precedenza, non rischiando un incidente solo xché so di dovermi sempre aspettare questi atteggiamenti e sono pronta ad evitarlo. Ma, certo, a volte sono veramente esasperanti, anche xché uno nella vita non è che abbia soltanto il problema di dover scansare i pullman, forse ha già tanti pensieri che lo logorano!!

  • Tanto fra un po' li levano tutti e i pullman.. Dovete andare con il brucomover..

  • Avatar anonimo di Alexxx gazzoli
    Alexxx gazzoli

    Concordo pienamente, e ritorno a dire per l'ennesima volta che alcuni autisti (che poi gira gira sono i soliti), andrebbero messi a fare tutt'altro che guidare mezzi adibiti a trasporto di persone. Proprio stamani un genio di autista ha svoltato in via cerboni (San marco) con la mano dx girava il volante e con la sx aveva il cellulare all'orecchio destro tutto questo con alcuni passeggeri a bordo.Per non parlare di quando passano da sant'ermete ove il limite è di 40km ma loro se ne sbattono e ci passano al doppio del limite, mattina presto e sera tardi. Ma poi , forse ricordo male io, ma sugli autobus non era VIETATO PARLATE AL CONDUCENTE?? no perchè io spesso e volentieri vedo, non tutti Ma alcuni autisti, tutti scamiciati che parlano, ridono e fanno tanto i piacioni con le ragazze in piedi accanto a loro...E dovete ma stare attenti alla strada...tony manero andava in discoteca per rimorchiare...

    • Ho preso la lam rossa in via pietrasantina, sono sceso al comune e l'autista non ha mai smesso di parlare al telefono e non si e' fermato ad una fermata richiesta

    • che stanno al cellulare quella è una cosa "normale" ormai per loro...ma l'elenco delle cose che fanno è molto lungo...ad esempio dovrebbero essere i primi a rispettare i limiti di velocità e il dare precedenza ma spavaldi e sicuri che se qualcuno di fa male quelli non saranno certamente loro che hanno un gigante ma i piccoli automobilisti o i pedoni. Nella foto in questione si vede chiaramente anche che il semaforo è rosso e che questo "genio" sta intralciando anche il passaggio pedonale, per non parlare di come è arrivato sparato all'uscita della curva...senza parole...

Segnalazioni popolari

  • Ospedale di Cisanello: "Problemi con il nuovo ingresso unico"

  • Tramonto mozzafiato

  • Senso civico ed educazione, questi sconosciuti...

  • Degrado urbano in Via Ugo Rindi

Torna su
PisaToday è in caricamento