← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Macchine sulle strisce pedonali parcheggio Coop San Giusto

Via Pasquale Pardi · San Giusto

Questa scena si ripete ogni giorno. Stamani venerdì 1 febbraio c'erano 6 auto parcheggiate sulle strisce pedonali. Dietro la Coop si trova la scuola d'infanzia e elementari N. Sauro e quindi un zona molto frequentata da famiglie con bambini... Cosa stiamo insegnando a loro? Cerchiamo di riflettere e di non commettere più questi gesti barbari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (9)

  • In generale le infrazioni commesse a Pisa sono innumerevoli. Già il fatto che tutti si sentono in diritto di sfrecciare in bicicletta in Corso Italia o Borgo stretto che sono, notoriamente, aree pedonali, fa comprendere l'ignoranza dei cittadini e dei vigili. Più volte mi è capitato di vedere "ciclisti" sfrecciare in queste aree davanti ai vigili, senza che questi utlimi battessero ciglio. Ma che vigili assumiamo? Lo hanno studiato il codice della strada?

  • Sono d'accordo con Dario. Non rispettare le regole e" divenuta una regola . Moltissimi parcheggiano il più vicino possibile al luogo dove devono recarsi Mi sono preoccupato nel passato contattando le Istruzioni e la COOP di Firenze. Si rimpallano la responsabilità. Sono d'accordo con chi richiede un maggior controllo da parte dei Vigili Urbani e multe salatissime. Soprattutto diamo il buon esempio.

  • Il fatto che qualcuno di noi possa aver sbagliato, non autorizza nè giustifica questi comportamenti incivili! Ma come ragionate! Io abito a Pisa da più di 30 anni, ma mi auguro con tutto il cuore di potermi trasferire in una città più civile!

  • Ipocriti.. Chi non ha peccato scagli la prima pietra...

    • Siamo un popolo di ipocriti... hai ragione! Forse è nel nostro DNA. Tutti noi sbagliamo, certo! Ma se vogliamo migliorare certe situazioni abbiamo il dovere di documentare e di portare delle critiche. Non per fare polemiche ma per cercare di far si che qualcuno si svegli! Le strisce pedonali sono importanti. Fra 2-3 anni il mio figlio andrà alle medie e farà dei tratti da solo... Ecco, mi piacerebbe che lui si sentisse sicuro di attraversare le strade sulle strisce pedonali. Penso anche alle persone che attraversano le strade con difficoltà come i disabili, le famiglie con bambini piccoli e passeggini, le persone non vedenti, gli anziani... Nel mio messaggio non punto il dito contro nessuno.Volutamente ho scritto "Cerchiamo di riflettere" e non "Cercate di riflettere"! Per sottolineare che le cose vanno fatte insieme. Questa è una mia piccola battaglia e credo sia anche nel tuo interesse. Tu, cosa cerchi di fare per migliorare la qualità della tua vita qua nella nostra bellissima città? Pisa, una città che sento mia, dove sono arrivata 25 anni fa e dove pago le tasse da 25 anni! Ti saluto :-)

      • Bravissima! Bel intervento. Come posso non sposare in pieno quanto hai scritto!!!

  • Si meriterebbero di vedersi pubblicare la targa in chiaro, brutti infami.

  • Più che ruspe, a Pisa ci vòle il carrattrezzi. Per non parlare di quelli che parcheggiano al posto dei disabili. Lì ci vorrebbe lo schiacciasassi.

    • veramente!la gente è incivile ,ci vorrebbero multe da 1000€ per chi infrange le regole del codice stradale

Segnalazioni popolari

  • Ospedale di Cisanello: "Problemi con il nuovo ingresso unico"

  • Tramonto mozzafiato

  • Senso civico ed educazione, questi sconosciuti...

  • Degrado urbano in Via Ugo Rindi

Torna su
PisaToday è in caricamento