← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Museo San Matteo non curato e chiuso la domenica

Lungarno Mediceo · Centro Storico

Io mi chiedo se è possibile che di domenica pomeriggio con Pisa piena già di turisti, questo museo debba essere tenuto chiuso. Riguardo poi a come è tenuto lasciamo perdere... l'esterno è scrostato da anni, basterebbe una mano di intonaco. L'interno è datato anni '60. In qualsiasi museo all'estero c'è personale giovane, disponibile, multilingue. C'è informazione, indicazioni, bookshop e le opere (anche di valore infinitamente più basso delle nostre), mostrate come si deve. E' accettabile avere opere di Giunta Pisano, sodoma, Ghirlandaio, Beato Angelico, Simone Martini ecc che il mondo dovrebbe vedere e tenerle così segregate? Non ci sono soldi? E i fondi europei? Il tanto millantato sistema museale dei lungarni è questo? Sulle navi romane poi stendiamo un velo pietoso. Per chi non lo sa sono state ritrovate nel 1998.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Il problema della città non è certo la mancanza di "cose" da vedere: Pisa è uno dei centri artistici più importanti del vecchio continente (e non soltanto per la presenza della Piazza dei Miracoli che resta comunque uno dei luoghi più belli del mondo). Pisa possiede il secondo sistema museale della Toscana ed un patrimonio di edifici civili e soprattutto religiosi che poche altre città possono vantare sia per la loro bellezza architettonica sia per il prezioso repertorio di opere d'arte che essi contengono: fondi oro, tele, mosaici, affreschi, sculture.....basti pensare alle chiese di Santo Stefano dei Cavalieri, San Sisto, Santa Maria della Spina, Santa Caterina, San Pierino, San Francesco, San Martino, San Paolo a Ripa d'Arno, Santo Sepolcro, San Piero a Grado e altre ancora.....Pisa ha il museo di arte medievale più importante d'Europa (appunto il San Matteo!) e un lungo fiume incantevole degno di una grande città mitteleuropea. Il problema è che questa città è da sempre vittima dei forzati del turismo guidati dai tour operator, delle inefficienze del sistema amministrativo locale, regionale e statale e anche purtroppo del disfattismo di gran parte dei suoi abitanti. Negli ultimi anni l'afflusso dei turisti verso il centro storico ha avuto un notevole incremento e sono cresciute di parecchio le permanenze soprattutto degli stranieri. Ci sono ancora tante cose da migliorare.....potremmo parlarne per ore.....la gestione del Museo di San Matteo è certamente una delle note dolenti ed è giusto sferzare chi ci amministra a fare meglio! Però intanto smettiamola di parlare male di Pisa sempre e comunque ingigandendo tutto ciò che è negativo e minimizzando quel che invece dovrebbe essere ragione di orgoglio. La storia gloriosa di questa città non lo merita.....Ripartiamo da questo

  • Per non parlare della Chiesa di S.Matteo, dove abbiamo un bellissimo affresco a soffitto per l'intera lunghezza della Chiesa...credo il più grande a Pisa. Tutto è in abbandono...purtroppo..

  • Gia anni fa provai ad andare a vedere le navi, dietro la stazione di Pisa San Rossore, la cosa mi fù impossibile. Adesso dove sono, che fine hanno fatto? Potrebbero implementare una cittadella "antica" con le navi visitabili e tanto altro, nel vicino quartiere museo del calcolo (la zona ex macelli) si potrebbero fare delle mostre permanenti: su Galileo, su Pisa antica, e altro ancora, tutto in centro perdipiù a misura di gamba di turista, ma seee, poi ci lamentiamo (alcuni perchè altri sono molto contenti che a Pisa non ci sia nulla) che a Pisa ci sia un turismo mordi e fuggi, per cos'altro dovrebbero venire oltre piazza dei miracoli???

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    La bellezza del Lungarno il giorno dopo! Turisti schifati, e a ragione!

  • Segnalazioni

    Degrado all'ex Cpt

  • Segnalazioni

    Trovato mazzo di chiavi in Largo Ciro Menotti

  • Segnalazioni

    Siringa abbandonata in pieno centro

Torna su
PisaToday è in caricamento