← Tutte le segnalazioni

Altro

Passaggio a livello via Tino da Camaino/via Rindi

Via Ugo Rindi · Porta a Lucca

So che non servirà a nulla, ma scrivo per segnalare la cosa mostruosa che accade al passaggio a livello, specialmente da quando via Tino da Camaino è chiusa. Già avere un passaggio a livello nelle zone abitate, intensamente, non è una cosa che agevola la vita ai poveretti che dimorano lì. Stamattina provenivo da via Pietrasantina verso via Rindi, il passaggio a livello era aperto, però eravamo tutti fermi perché stavano attraversando migliaia (non li ho contati, tipo quando escono i tifosi dallo stadio) di turisti, accompagnati da guide con cartello numerato, un gruppo dietro l'altro. C’erano gruppi che ancora stavano arrivando provenienti dalla Torre … Si è formata una coda di auto su via Rindi che arrivava all'incrocio con via Piave, la parte dove ero io già intasava via Pietrasantina. Io ho fatto la guida A ROMA. So che ci sono delle regole e che se hai dieci pullman da riempire, devi scaglionare i gruppi, non puoi intasare tutto così. Ci vorrebbe forse un controllo o qualcuno che possa multare queste persone... Così è follia! Sto raccontando di questa mattina, ma è così sempre.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • In compenso, in prospettiva del nuovo stadio, l'amministrazione ha in progetto di realizzare un nuovo parcheggio asfaltando i giardini Ugo Rindi e un'altra area verde prospiciente le scuole Mazzini, oltre che a diverse altre aree verdi nel quartiere di Porta a Lucca e in altre zone di Pisa (ad es., Porta Nuova). Per scongiurare questa prospettiva è attiva una petizione: http://chng.it/J4bptyYd

  • è così da tipo 20 anni e nessuna amministrazione ha mai ritenuto questa una priorità, nonostante l'evidente disagio che questo flusso continuo di persone arreca al traffico veicolare.. oltretutto spesso capita che le guide non sollecitino e le macchine rimangano in fila ferme in mezzo al passaggio a livello, rendendo la situazione molto pericolosa.. non solo è vergognoso che nessuno abbia mai pensato di risolverla ma oltretutto è un biglietto da visita terrificante per Pisa.. e qua non c'entra niente destra o sinistra.. meglio fare l'inutile Pisa Mover piuttosto che un percorso dignitoso che porti in Piazza dei Miracoli.. la genialata è stata provare a risolvere con quei trenini di m...a, così abbiamo anche la rotonda del viale delle cascine sempre intasata.. insomma io vivo da quelle parti è ogni volta per fare il primo chilometro ci metto 20 minuti... una vergogna assoluta...

Segnalazioni popolari

  • Ospedale di Cisanello: "Problemi con il nuovo ingresso unico"

  • Tramonto mozzafiato

  • Senso civico ed educazione, questi sconosciuti...

  • Degrado urbano in Via Ugo Rindi

Torna su
PisaToday è in caricamento