'Settimana del baratto': andare in vacanza a novembre non è mai convenuto tanto

Il portale bed-and-breakfast.it consente ogni anno, nella terza settimana di novembre (dal 18 al 24), di barattare una vacanza in un b&b con beni o servizi. Anche in Toscana ci sono molte strutture aderenti

Anche la Toscana aderisce all’11° Settimana del Baratto. Di che cosa si tratta? 

La Settimana del Baratto è un’iniziativa che coinvolge direttamente i B&B italiani affiliati al portale https://www.bed-and-breakfast.it/it/, che mettono a disposizione le loro strutture offrendo un soggiorno gratuito in cambio di beni e servizi, come succede ormai da 11 anni, durante la terza settimana del mese di novembre (dal 18 al 24).

La pratica dello scambio associata al piacere del viaggio e di alloggio in strutture familiari, tutte presenti sul sito www.settimanadelbaratto.it è ormai assodata e di successo. In questo luogo virtuale domanda e offerta si incrociano, si contratta e infine ci si accorda: questo è cioè il punto d’incontro tra i viaggiatori e i gestori dei bed and breakfast. I primi si propongono per attività manuali, creative e didattiche, oppure offrono beni propri, in cambio di un pernottamento, mentre i secondi pubblicano i loro desideri, mettendo a disposizione gratuitamente la propria ospitalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche nella nostra regione sono vaire le strutture ricettive che aderiscono all’iniziativa: basta verificarlo su https://www.settimanadelbaratto.it/it/baratto/toscana e poi confrontare le disponibilità con la “lista dei desideri” degli albergatori, incrociarla con le proprie capacità o possibilità e il gioco e fatto: vacanza in cambio di oggetti o servizi! Davvero stimolante e divertente, senza spendere un euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

Torna su
PisaToday è in caricamento