Creatività a pedali

La Fiab Bimbimbici coinvolge le scuole in una gara di disegni, canzoni e poesie per sensibilizzare fin da piccoli alla mobilità sostenibile

bambini in bicicletta

“La nostra ricetta è presto detta: mangiar sano e andare in bicicletta”: è con questa piccola e allegra filastrocca che la onlus Fiab, la Federazione italiana amici della bicicletta, invita bambini e ragazzi delle scuole a partecipare a un concorso artistico.

Il concorso “Più sani e più felici in bici” rientra nell’ambito del progetto Bimbimbici, che prevede l’organizzazione di varie manifestazioni per sensibilizzare anche i grandi di domani sulla mobilità sostenibile in genere e sull’importanza dell’utilizzo della bicicletta come viatico di salute, benessere fisico ed emotivo e valido strumento per contrastare lo smog cittadino.

Quest’anno il Concorso Nazionale per le Scuole si specializza in tre filoni dedicati a tre diverse fasce d’età: le prime e le seconde delle scuole primarie si cimenteranno nel disegno (un elaborato per ogni bambino), le terze, le quarte e le quinte e le scuole secondarie di primo grado, invece, si dedicheranno alla poesia o alla canzone di qualunque genere musicale (rap, rock, melodico…) (in questo caso i ragazzi lavoreranno in gruppetti di 3-5 alunni.

Le iscrizioni, da effettuarsi on-line, sono aperte e gratuite. Tutte le informazioni nel dettaglio si trovano sul sito www.bimbimbici.it. Sul sito è possibile anche scaricare gratuitamente i materiali promozionali sul concorso, che ogni organizzatore potrà stampare in base alle proprie necessità.

Durante la pedalata Bimbimbici 2014 (che sarà organizzata in un giorno di maggio ancora da definire), sarà possibile organizzare una prima premiazione locale – che esula dalla selezione nazionale – e selezionare gli elaborati vincitori del concorso
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
PisaToday è in caricamento