AC Pisa, Camilli: manca la firma per l'iscrizione al campionato

Preso atto della ferma intenzione di Piero Camilli nel cedere il suo pacchetto azionario dell'Ac Pisa, adesso ci sono da risolvere alcune situazioni burocratiche impellenti per evitare penalizzazioni o cose ancora peggiori

La città adesso pare aver metabolizzato la sfuriata di Camilli e, seppur con molta rabbia e delusioni per esser stati presi in giro per l’ennesima volta, si vuole andare avanti e sperare in un futuro roseo. Per far questo però c’è ancora bisogno del Comandante: infatti per sbloccare i soldi per i pagamenti di fine stagione serve la firma del presidente del Grosseto. In attesa dell’incontro,  perlomeno telefonico, che Carlo Battini vorrebbe avere con Camilli nella prossima settimana, il presidente nerazzurro si sta attivando per cercare qualcuno che possa prendere il posto dello stesso Camilli e dare una mano al Pisa.

L’imprenditore Andrea Bulgarella si è ribadito intenzionato a fare il main sponsor e niente più, mentre il resto dell’imprenditoria pisana non si è ancora fatta avanti, ma questa è una storia vecchia perché le occasioni per dare una mano ci sarebbero state in passato e, visto che non è stato fatto prima, non sembra ci siano i presupposti per farlo adesso. Un nome in particolare però potrebbe riaccendere l’entusiasmo e la passione ed è quello di Maurizio Mian. Ancora scosso dalla recente morte della madre, Gabriella Gentili, ha avuto nel week end la gioia per la promozione in Prima Divisione della Carrarese dalla quale però potrebbe uscire a breve dopo aver affermato: "Mi sto sempre più accorgendo che il mondo del calcio non fa per me”. Chissà mai che non voglia fare un regalo ai pisani e al Pisa aiutando la società di Piazza Mazzini alla quale la signora Gentili teneva moltissimo.

PAGLIARI A GROSSETO?: Intanto da Grosseto giunge una notizia che potrebbe far arrabbiare ancor di più i tifosi nerazzurri che subirebbero la beffa oltre al danno. Infatti, per sostituire il partente Michele Serena, pare che la società maremmana stia pensando proprio a Dino Pagliari che sarebbe in ballottaggio con Scienza, autore di una splendida salvezza col Viareggio.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

  • Lotterie: vinto un milione di euro a Pisa

  • Scontro tra due auto: muore 70enne

Torna su
PisaToday è in caricamento