I campioni del passato tornano a Pisa per omaggiare Romeo Anconetani

Lunedì 9 settembre alle ore 21 al campo dell'Abetone i grandi campioni del Pisa Sporting Club di Romeo Anconetani si sfideranno in un'amichevole organizzata per commemorare i 20 anni dalla scomparsa del 'Presidentissimo'

'Romeo cuore di Pisa': sono le parole con cui la Curva Nord, praticamente ogni anno, ricorda l'anniversario della morte del più grande presidente dell'ultracentenaria storia del Pisa Sporting Club. Romeo Anconetani in 15 anni di reggenza del sodalizio nerazzurro è diventato un'icona della città, esulando dall'ambito calcistico per diventare simbolo di tutto quello che ruota attorno alle sponde dell'Arno e della Torre pendente. Ed è proprio in virtù del lascito che il 'Presidentissimo' ha regalato ai tifosi e a tutta la comunità pisana che la famiglia Anconetani ha voluto realizzare un evento che commemorasse degnamente il ventesimo anniversario della morte di Romeo, avvenuta il 3 novembre 1999.

Tornano le vecchie glorie

Dopo la giornata di corse all'ippodromo di San Rossore dello scorso 24 marzo, Adolfo (figlio di Romeo) e Matteo (nipote) si sono profusi in un grande sforzo per radunare al campo dell'Abetone, lunedì 9 settembre alle ore 21, moltissime vecchie glorie nerazzurre: giocatori e allenatori che durante la presidenza Anconetani hanno contribuito a raggiungere i più grandi successi dello Sporting Club. "Romeo è un simbolo della città", sottolinea il sindaco Michele Conti. "Se adesso la società e la tifoseria hanno un'importanza nazionale - prosegue - gran parte del merito lo si deve attribuire a questa straordinaria figura, capace di diventare in 15 anni uno dei massimi rappresentanti della nostra comunità". Il Comune di Pisa ha scelto di patrocinare l'evento affiancandosi ai molti sponsor che concretamente hanno contribuito alla realizzazione di questa serata di festa. 

Uno di questi è la Banca di Pisa e Fornacette, "perché Pisa si identifica con tre nomi: la Torre, Galileo e Romeo", evidenzia il direttore dell'istituto Antonio Abruzzese. La partita amichevole si disputerà sul terreno dell'impianto sportivo Abetone di via Bonanno Pisano, la cui ristrutturazione e manutenzione è stata assegnata alla società sportiva Freccia Azzura, storica realtà cittadina che ha il suo quartier generale nel campo di Santa Marta. "Abbiamo avuto la fortuna di ottenere la gestione di una struttura meravigliosa, ricca di storia e di tradizione sportiva", spiega Agostino Monorchio, presidente della società biancazzurra. "La sinergia spontanea ed entusiasta che si è creata attorno a questa iniziativa deve essere trasferita anche a tutte le altre iniziative che caratterizzano la nostra città".

"Lunedì sera si realizza un'altra piccola porzione del sogno che la mia famiglia aveva: regalare a Romeo il giusto tributo", conclude Matteo Anconetani. "L'ingresso alla partita avrà un costo di 5 euro, che verranno totalmente devoluti alle associazioni You4er e Fondazione Arpa e allla società Freccia Azzurra, i cui sforzi per ridare dignità al campo sportivo dell'Abetone sono stati fondamentali". I tagliandi potranno essere acquistati al Solo Pisa in via Piave, BeApple in Borgo Largo e Romeo Pizza & Bistrot sul Lungarno Mediceo, oppure direttamente al campo sportivo prima della partita. "Quando abbiamo iniziato a contattare i calciatori che hanno contribuito a fare grande il Pisa di mio nonno - commenta Matteo Anconetani - abbiamo ricevuto soltanto risposte entusiaste. Ciò dimostra ancora una volta quanto Romeo sia riuscito a costruire con pochissimi soldi a disposizione ma con una passione smisurata per la sua squadra e i suoi tifosi".

Prima della partita sul prato del terreno di via Bonanno Pisano verranno presentate tutte le squadre della Freccia Azzurra, e alle 21 verrà dato il calcio d'inizio dell'amichevole. Da una parte ci saranno le vecchie glorie guidate in panchina da Mircea Lucescu e Luca Giannini: Lamberto Piovanelli, Claudio Di Prete, Luca Cecconi, Odoacre Chierico  e Aldo Dolcetti sono solo alcuni dei nomi che scenderanno in campo. Gli sfidanti saranno una selezione del Pisa All Star, ingrossati da ex calciatori nerazzurri che hanno militato nel Pisa negli anni successivi alla presidenza Anconetani: Antonio Buscè, Alessandro Birindelli, Ciro Capuano, Andrea Lisuzzo, Emanuele D'Anna, Edoardo Braiati.

L'ultimo evento dedicato al ventennale della morte di Romeo è in programma per il 4 novembre: al Teatro Verdi si svolgerà una serata di gala nella quale interverranno tutte le vecchie glorie che giocheranno il 9 settembre e anche tutti gli altri ex che per motivi personali non potranno disputare l'amichevole.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Spari al Cep: fermate due persone

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Ragazzo cade dalle spallette sui lungarni

Torna su
PisaToday è in caricamento