Ippica, San Rossore protagonista negli Emirati Arabi: sfuma la vittoria per Antonio Fresu

Il giovane fantino non è riuscito a spuntarla contro il sudafricano Collen Thabana che si è piazzato al primo posto. La Scuola Ippica San Rossore ha partecipato alla conferenza internazionale dedicata alla Formazione Professionale in ambito ippico

Antonio Fresu

Ottimo risultato seppur condito da un pizzico di sfortuna per Antonio Fresu domenica 10 novembre a Abu Dhabi. L'allievo italiano della scuderia pisana, leader al momento nella classifica nazionale per la conquista del titolo di Campione Italiano Fantini, è stato sconfitto dal giovane collega sudafricano Collen Thabana, respingendo di un baffo il rappresentante della Scuola Tedesca terzo arrivato, Bayarsaikhan Ganbat. Questo il risultato della seconda edizione della HH Sheikha Fatima Bint Mubarak International Apprentice Jokeys Race e l'amaro in bocca a Fresu rimane perché il cavallo scosso (c'è stata la caduta sulla prima curva dell'allievo degli Emirati Saeed Al Mazrooei) in dirittura è spuntato all'interno di tutti andando a intralciare proprio il grigio da lui montato. Peccato perché Antonio, nonostante il suo cavallo avesse uno dei rating più bassi tra gli 11 al via (condizionata per Purosangue Arabo sui 2.200 metri), ha montato molto bene soddisfacendo in pieno l'allenatore per il quale aveva montato in questa corsa anche l'anno passato.

La corsa era parte del programma della prima giornata di corse della stagione ippica a Abu Dhabi, intitolata a HH Sheikh Mansoor Bin Zayed Al Nahyan Global Arabian Horse Flat Racing Festival, che giungeva dopo la due giorni di conferenza internazionale, la prima al mondo nel suo genere, dedicata alla Formazione Professionale in ambito ippico e che ha visto la partecipazione anche della Scuola Ippica San Rossore. La conferenza è stata molto interessante e ha visto giungere a Abu Dhabi anche i rappresentanti delle scuole di Racing Victoria (Australia), Stati Uniti, Sud Africa, Canadà, Malaysia, Singapore e Korea, oltre a quelli delle scuole dell'European Association of Racing Schools che hanno organizzato la conferenza di concerto con lo sponsor HH Sheikha Fatima Bint Mubarak.

Per il prossimo anno è già stata fissata la seconda edizione della conferenza ed è stato dato annuncio che nel 2014 si svolgeranno cinque corse internazionali per allievi fantini che si disputeranno ai quattro angoli della terra e le cui sedi saranno comunicate a breve termine. 

Potrebbe interessarti

  • Estate in spiaggia ma occhio agli altri: ecco il bon ton del Codacons

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Due lievi scosse di terremoto a Castelnuovo Val di Cecina

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

Torna su
PisaToday è in caricamento