Canoa/kayak: Canottieri Arno protagonisti al Trofeo delle regioni

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La canoa pisana continua a far parlare di sé. Questa volta al “Trofeo Canoagiovani e Meeting Delle Regioni”, la più importante competizione del calendario nazionale giovanile, dove i giovanissimi atleti tra i 9 e i 14 anni, hanno gareggiato con grande spirito sportivo sulle limpide acque del Lago di Caldonazzo. La prima giornata ha visto le gare riservate al meeting delle regioni dove la Toscana, guidata dal responsabile regionale Canoagiovani Riccardo Marazzato, nonché allenatore della Canottieri Arno, è tornata ad aggiudicarsi dopo otto anni il podio, conquistando il terzo posto grazie anche alle prestazioni dei canoisti rosso crociati. Memorabili le performance dei K2 con Maglia Matthew (cadetti B), che nei 2000m e nei 200m vincono, dominando incontrastati, l’oro. Maglia accresce poi, sulla breve distanza, i suoi ori con un elegante K4. Altra medaglia arriva alla Toscana con Bassi Elena (cadetti A), che centra il podio in K1 200m. Bassi conquista, nella medesima distanza, un quinto posto in K2, a cui si unisce un altro quinto piazzamento nei 2000m in K1: gara, questa, combattuta fino all’ultima pagaiata, dimostrando grande tenacia. Sulla lunga distanza, il K4 toscano di Gattai Maira (allievi B), porta punti alla regione tagliando il traguardo in sesta e settima posizione, rispettivamente, nella breve e lunga distanza. Arriva, infine, ai piedi del podio la staffetta 4x della Toscana, che ha visto protagonista l’atleta pisano Baldacci Davide (allievi B). I risultati della giornata di domenica, dedicata invece alla Finale Nazionale Canoagiovani con prove sui 2000m e 200m, hanno visto due argenti nella velocità: il primo con Maglia, che offre ai tifosi un’emozionante gara, superato solo all’ultimo da un avversario che riesce a mettergli di una punta la prua avanti, e il secondo con Bassi, che conquista un inaspettato, ma meritatissimo secondo posto. La Canottieri Arno arricchisce il medagliere nei 200m con il bronzo del K2 cadetti B di Doveri Leonardo e Maglia Matthew. Sempre nella breve distanza, arriva anche un quarto posto con il K4 open di Gattai e Baldacci; bene anche i K1, nelle rispettive categorie, di Gattai (sesta classificata), Baldacci (settimo) e Doveri (ottavo). Sempre Baldacci ottiene un buon piazzamento (dodicesimo) nel K1 2000m. Con la manifestazione di Caldonazzo, si conclude così la stagione agonistica per i più giovani, ma l’attività di “reclutamento” di nuovi atleti, non si ferma e riparte fin da subito a pieno regime.

Torna su
PisaToday è in caricamento