homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Canottaggio: Silvia Terrazzi ai mondiali juniores in Bulgaria

Dopo l'oro e l'argento, conquistati durante gli europei in Slovenia, l'atleta di punta della canottieri Arno è stata convocata per i mondiali Juniores che si terranno in Bulgaria

Silvia Terrazzi e le sue compagne di canotaggio (Foto Detlev Seyb)

Silvia Terrazzi, atleta di punta della Canottieri Arno, ce l’ha fatta ancora una volta. Dopo l’entusiasmante oro e argento, conquistati rispettivamente con il quattro senza e l’otto con agli Europei Juniores di canottaggio in Slovenia, la giovane vogatrice della Arno è stata convocata per partecipare al Mondiale Juniores, in programma dal 15 al 19 agosto a Plovdiv, in Bulgaria.

Dopo le vittorie di Bled, l’ipotesi della convocazione ai mondiali si era fatta sempre più concreta, ma fino all’ultimo istante nessuno ha potuto averne la certezza: oltre che dai risultati europei, la parteciazione ai mondiali è dipesa anche dagli allenamenti svoltisi durante il raduno di Varese, e dalla strategia decisa dall’allenatore delle squadre femminili, l’olandese Josy Verdonkschot. Anche l’allenatore di Silvia Terrazzi, Nicola Iannucci, non si era voluto sbilanciare in previsioni prima della notizia ufficiale.

Silvia sapeva che niente si poteva dare per scontato, per questo ha continuato ad impegnarsi, anche dopo gli importati successi europei, dando il meglio di sé e riuscendo a entrare nella rosa delle atlete che partiranno per Plovdiv.  Non si conoscono ancora le specialità in cui Silvia Terrazzi sarà chiamata a gareggiare. Il raduno premondiale, infatti, è tutt’ora in svolgimento e solo alla fine Josy Verdonkschot sceglierà gli equipaggi. Soddisatta e orogogliosa, l’intera Canottieri Arno adesso incrocia le dita in attesa di altre buone notizie dalla Bulgaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Gioco del Ponte: l'edizione 2016 va a Mezzogiorno

    • Cronaca

      Truffa società creditizie con documenti falsi: in 3 anni ottiene 116mila euro

    • Cronaca

      Luminara: il palazzo più bello è a Mezzogiorno, in lungarno Sonnino

    • Incidenti stradali

      Aurelia, auto si ribalta nella notte: 44enne perde la vita

    I più letti della settimana

    • Incidente su viale D'Annunzio: muore motociclista

    • Auto tampona camion in superstrada: muoiono due bambine

    • Elezioni comunali a Cascina: Susanna Ceccardi vince il ballottaggio

    • Cascina, il post su Imagine 'costa caro' al sindaco: bloccato il profilo Facebook

    • Bambine morte nell'incidente in superstrada: l'auto tranciata dal camion

    • Gioco del Ponte, ci siamo: il programma della giornata

    Torna su
    PisaToday è in caricamento