Davanti a Tirrenia la seconda prova del campionato primaverile del CCVAT

Mefistofele e Sberla le suonano a tutti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

La regata delle rivincite e di una conferma. La rivincita se la sono presa Mefistofele (Ycl) di Giovanni Lombardi su Scamperix (Ycrmp) di Ferruccio Scalari e Testa e Lische (Lni Pi) di Martini su Mizar (Ycrmp) di Franco Di Paco. La conferma è arrivata da Sberla (Ycm) di Giovanni Avveduto e Camilla Nuti che tra i Minialtura non sembra avere rivali, almeno in tempo compensato, perché in reale è Hurrà (Ycm) dell’Asd Mucchio Selvaggio il padrone della classe. Domenica 31 marzo la flotta che partecipa al Campionato primaverile del Ccvat è partita per la prova a bastone valida per l’assegnazione del Trofeo Lega Navale Italiana sezione di Livorno, alle 13,30 dopo una lunga attesa. Il vento sembrava non voler entrare, ma finalmente una leggera brezza (5/6 nodi) è arrivata da ovest-sud ovest e ha permesso la partenza, prima della flotta Orc e dopo dei Minialtura. Questi ultimi hanno disputato due prove su una distanza di poco più di tre miglia mentre il raggruppamento Orc una prova a bastone di otto miglia nella quale non ha avuto rivali Mefistofele che ha distaccato di poco più di sette minuti Scamperix. Al terzo posto in reale e compensato Testa e Lische primo nel raggruppamento Gran crociera. Tra i Minialtura duello tra Hurrà e Bastian Contrario (Cnv) di Gianluca Poli che si dividono, in tutte e due le prove, il primo e il secondo posto in tempo reale. In compensato è Sberla, il Laser Sb 20, a non avere rivali. La seconda regata dei Minialtura si è disputata con il vento che è rinforzato a 7/8 nodi con una leggera rotazione verso ovest. Dopo la regata come al solito grande spaghettata al Ristorante-Lounge bar Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa per i Minialtura e a quello dello Yacht Club Livorno per la flotta Orc. Il Campionato si concluderà nel fine settimana del 14-15 aprile con le ultime due prove del Campionato: il Trofeo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa e il Trofeo Circolo Nautico Livorno. Le classifiche complete del Trofeo Lni su Fb del ccvat.

Torna su
PisaToday è in caricamento