La città celebra gli 'eroi' di Trieste: in migliaia all'Arena, poi la festa sui lungarni

Una serata magica per celebrare il ritorno in serie B

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Un mare di entusiasmo e migliaia di persone sugli spalti per festeggiare gli 'eroi' di Trieste. E' la festa andata in scena ieri sera, 10 giugno, all'Arena Garibaldi. La città ha infatti reso omaggio ai ragazzi che sono stati capaci di riportare la squadra in serie B. Cori, striscioni e fumogeni per festeggiare i nerazzurri che uno dopo l'altro, dirigenza e staff tecnico compreso, hanno sfilato sul prato verde indossando una t-shirt bianca con la scritta 'Don’t worry, we are back'. A festeggiare con loro, oltre a mogli, compagne e figli, anche le autorità: dal sindaco di Pisa, Michele Conti, al presidente della Provincia, Massimiliano Angori, passando per l'assessore ai lavori pubblici del comune di Pisa Raffaele Latrofa.

Una festa che è poi continuata sui lungarni, con l'epicentro che è stato in piazza XX Settembre. La squadra è stata infatti invitata a Palazzo Gambacorti, sede del comune di Pisa. Qui si è affacciata dal balcone per ricevere ancora una volta l'abbraccio della città.

Potrebbe Interessarti

  • Il Pisa vola in serie B: è festa grande in centro città

  • Pisa-Triestina: la coreografia della Curva Nord

  • Tenta di forzare la porta della pizzeria: arrestato

  • Il Pisa vince con la Triestina e torna in serie B: è subito festa

Torna su
PisaToday è in caricamento