Il cascinese Leonardo Tonelli campione italiano di motorally

Una grande soddisfazione per il giovane atleta di Cascina che parteciperà al Rally Panafrica

Un risultato incredibile, e in parte inaspettato, per il giovane Leonardo Tonelli che sigla la vittoria assoluta nei campionati italiani motorally e raidTT, vittorie ampiamente meritate che hanno evidenziato le doti di guida e la magistrale capacità di navigazione sui terreni più disparati e impegnativi della penisola. Il pilota CFracing alla guida di una potente Husqvarna 500, all’età di 22 anni appena compiuti è il più giovane campione assoluto da quando ormai nel 1990 fu istituita la specialità motociclistica del motorally, unico campionato del genere in tutta la comunità europea.

L’ultima gara di Campionato Motorally si è svolta in Abruzzo ad Aielli (AQ) nella stupenda cornice della montagna marsicana, con un percorso di circa 180km e due settori selettivi di 24 e 35km registrando il ritorno alla vittoria assoluta del pluricampione uscente Jacopo Cerutti, seguito da Mirko Gritti e Andrea Mancini; ottavo di giornata e comunque vittorioso nella classe E-600, Tonelli poteva permettersi di controllare due avversari eccellenti, del calibro di Alessandro Botturi e appunto Cerutti, dall’alto del grande vantaggio in classifica generale, ormai brillantemente acquisito dopo le due vittorie assolute maturate in due giornate di gara su tre, che si sono disputate ad inizio Luglio a Lorica (CS) in Calabria.

Proprio nella gara calabrese, Tonelli aveva già conquistato del campionato italiano RaidTT e della classe RT3, forte di un primo posto assoluto conseguito nella prima prova di Montesilvano (PE) e del terzo conseguito a Lorica; con l’ultima gara abruzzese di motorally, Leonardo ha ottenuto anche il primo posto in campionato nella classe E-600 e nel trofeo Under23 bissando così i successi dello scorso anno. Non solo, ha anche ottenuto la vittoria nella speciale classifica 'Road to Merzouga', vale a dire l’iscrizione al Merzouga Rally in Marocco la primavera prossima, che potrebbe aprire a sua volta le porte per l’iscrizione alla Parigi-Dakar.

Una stagione veramente strepitosa per il pilota cascinese che per la prima volta quest’anno si è cimentato anche nelle competizioni europee, partecipando a due prove valide per il Campionato Europeo Tout-Terrain di motorally, dove ha conquistato un brillante quarto posto assoluto (primo di classe M4) all’Hispania Rally ad inizio marzo, nonché un eccezionale prima vittoria assoluta in carriera, vale a dire l’Hellas Rally in Grecia a maggio, dominando una gara impegnativa dall’inizio alla fine di circa 2000km in sette giornate davanti a 250 partecipanti.

L’avventura di Tonelli prosegue con la partecipazione all’imminente Rally Panafrica in terra marocchina a fine settembre dove potrà, anche qui per la prima volta, 'assaggiare' la terra d’Africa con le sue immense distese di roccia e sabbia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Investita dal treno alla stazione di Firenze Rifredi: morta 21enne di Pontedera

  • Lutto a Pisa: è morto l'ex sindaco Oriano Ripoli

  • Cucina: undici ristoranti pisani nella guida 'L'Espresso'

  • 'L'Amica geniale' saluta Pisa: terminate le riprese della fiction Rai

  • Fi-Pi-Li, mezzo pesante a fuoco in galleria: superstrada chiusa fra Pontedera e Montopoli

  • Incidente sul lavoro a San Miniato: morto un 57enne

Torna su
PisaToday è in caricamento